Torta cioccopere, ricetta dolce vegano (senza uova e senza burro)

Se conoscete Marco Bianchi avrete sicuramente sentito parlare della mitica torta cioccopere… credo sia il suo cavallo di battaglia! Un pomeriggio io e la mia amica Fede ci siamo cimentate nella preparazione di questa torta cioccolatosa. E’ strabuona!!! Abbiamo modificato solo un paio di cose rispetto alla ricetta originale: abbiamo usato la farina bianca al posto di quella integrale, la fecola al posto della frumina e abbiamo cotto la torta a una temperatura più bassa e per meno tempo… qui trovate la ricetta di Marco Bianchi. E’ una torta senza uova, senza burro o olio, ma non per questo è una torta light… 😉

Torta cioccopere Ricetta dolce vegano Senza uova e senza burro Alice nella cucina delle meraviglie

Torta cioccopere

Ingredienti:

250 g farina
90 g fecola di patate
80 g farina di mandorle
350 g cioccolato fondente
600 ml latte di mandorla
16 g lievito chimico per dolci
2 scatole (da 415 g l’una) di pere sciroppate (oppure 3 pere mature)
80 g zucchero di canna

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme a un bicchiere di latte di mandorla.

In una ciotola capiente mescolare la farina, il lievito, la fecola, la farina di mandorle e lo zucchero. Mescolare bene.

Aggiungere il cioccolato fuso e, infine, il latte.

Tagliare le pere a cubetti e aggiungerle all’impasto, amalgamare bene e trasferirlo in una tortiera coperta di carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, poi lasciare riposare la torta cioccopere nel forno spento per una decina minuti.

Noi poi abbiamo spennellato la superficie della torta con lo sciroppo delle pere. 😉

Seguitemi anche su Facebook: Alice nella cucina delle meraviglie
.
..e su Pinterest, basta cliccare qui.

Precedente Focaccia alsaziana, ricetta lievitato salato Successivo Impasto per pizza con farina ai cinque cereali, ricetta lievitato salato

2 commenti su “Torta cioccopere, ricetta dolce vegano (senza uova e senza burro)

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.