Crea sito

Tiramisù monoporzione, ricetta dolce al cucchiaio senza cottura

Uno dei miei dolci preferiti, ma in versione mignon: tiramisù monoporzione 🙂

Qualche anno fa, per il mio compleanno, mi ero preparata la torta tiramisù. Già allora avevo una certa esperienza nel preparare questo dolce al cucchiaio, un classico intramontabile.

Da quando abbiamo il ristorante, poi, di tiramisù ne ho preparati tantissimi. Chili e chili di crema al mascarpone, forme diverse, farciture diverse (quello ai frutti di bosco – nonostante io stia sempre dalla parte della tradizione, per dolci così importanti – è piaciuto a tutti!)… nel frattempo ho imparato che se gli ingredienti non sono a temperatura ambiente, la crema impazzisce. La prima crema al mascarpone che ho fatto al ristorante è stato un disastro: liquidissima! Che delusione! Ho subito riprovato usando ingredienti non freddi da frigo, e ho capito che la temperatura degli ingredienti è fondamentale.

A casa ho sempre usato le uova delle galline del nonno per preparare il tiramisù, qui invece ho sempre usato i tuorli e gli albumi pastorizzati. Noi li troviamo dal grossista, li vendono in non proprio pratiche confezioni da 1 litro… se avanzano gli albumi preparo le meringhe, i tuorli invece li utilizziamo per impanare la carne.

Queste monoporzioni sono proprio mini… le ho preparate per dei clienti che avevano prenotato un menù a 3 portate, non sarebbero riusciti a finire una porzione di tiramisù normale. Ho usato come stampini i pirottini Pirex da 10 cm e in totale 1 savoiardo per porzione, per la dose normale di solito uso i vasi Weck Tulipano da 370 ml e in totale 2 savoiardi per porzione (link affiliati Amazon).

Tiramisù monoporzione Ricetta dolce Alice nella cucina delle meraviglie
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti – Tiramisù monoporzione

  • 200 mlcaffè
  • 20 mlAmaretto Disaronno
  • 20savoiardi
  • 4albumi
  • 4tuorli
  • 100 gzucchero
  • 500 gmascarpone
  • q.b.cacao amaro in polvere
  • 20chicchi di caffè (ricoperti di cioccolato (per decorare))

Preparazione

  1. Preparare il caffè, aggiungere l’amaretto e lasciare intiepidire.

  2. Montare gli albumi a neve ben ferma.

  3. Montare i tuorli con lo zucchero fino a che non risulti un composto chiaro e spumoso.

  4. Aggiungere quindi a poco a poco il mascarpone al composto di tuorli e zucchero, sempre montando (a bassa velocità).

  5. Una volta inserito tutto il mascarpone, unire gli albumi al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola.

  6. Lasciare raffreddare la crema una decina di minuti in frigo.

  7. Per le monoporzioni, tagliare i savoiardi in due pezzi, immergerli nel caffè e metterli nei pirottini. Ricoprire con abbondante crema.

  8. Mettere le monoporzioni su di un vassoio e ricoprire con la pellicola. Mettere a raffreddare in frigorifero per un paio d’ore.

  9. Appena prima di servirle, cospargere le monoporzioni con il cacao amaro e decorare con un chicco di caffè ricoperto di cioccolato.

Consigli

Per risparmiare tempo, io di solito monto i tuorli nella planetaria e, nel frattempo, monto gli albumi in una ciotola usando le fruste elettriche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.