Sformato di verdure, ricetta vegetariana

Un sabato sera a cena, cinque italiane a tavola, Stella a dieta… allora cosa c’è di meglio di uno sformato di verdure? Naturalmente dopo un buon piatto di strozzapreti (alla carbonara e al ragù, perché non ci facciamo mancare niente!)

Per preparare lo sformato ci vogliono pochi ingredienti:

3 patate
2 zucchine
1 melanzana
2 peperoni piccoli
abbondante grana

Procedimento:

Occupiamoci delle nostre verdure. Per prima cosa le patate vanno sbollentate 15 minuti tagliate a fettine sottili, dopodiché si può iniziare a comporre il piatto.

Primo strato: patate. Sale, grana, e si passa al secondo strato: zucchine (sempre tagliate a fettine sottili).

Si mette una manciata di grana, poi si prepara lo strato di melanzane, sempre tagliate sottili.

Vi si grattugia sopra ancora un po’ di grana, poi si mettono i peperoni e poi si riparte dalle melanzane, poi ancora zucchine e patate… tra uno strato e l’altro bisogna sempre metterci una manciata di grana grattugiato.

L’ultimo strato deve essere di patate e bisogna ricoprirlo con taaanto grana!

Ancora in forno…

…e il nostro sformato di verdure è pronto per essere mangiato!

[Grazie Lucia per le foto!]

Seguitemi anche su Facebook: Alice nella cucina delle meraviglie
.
..e su Pinterest, basta cliccare qui.

Precedente Pranzo un po' tedesco! [Fettina di tacchino alla birra, ricetta secondo piatto di carne] Successivo Rotolo di pan di spagna alla Nutella, ricetta dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.