Crostata di semolino e cioccolato, ricetta dolce

La ricetta della crostata di semolino e cioccolato l’ho scoperta grazie alla newsletter di GialloZafferano, che ogni giorno mi arriva e fa sognare le mie papille gustative 😉 la foto era molto invitante e ho deciso di provare!

Ho fatto alcune modifiche alla ricetta ma solo perché non avevo abbastanza ingredienti in casa: per la crema di semolino ho usato 250 g di ricotta e non 350 perché ho trovato solo confezioni da 250 g; per la ganache al cioccolato ho usato solo 100 g di cioccolato e 100 ml di panna, perché non avevo abbastanza cioccolato fondente in casa e non ho voluto rischiare mischiando cioccolato al latte e cioccolato fondente. Nella lista degli ingredienti ho segnato le dosi della ricetta originale! L’unica cosa che cambia alla fine è lo strato di ganache al cioccolato, per il resto è praticamente uguale all’originale. Ah, ed è la prima volta che la pasta frolla mi viene così bene… un applauso a me 😉

Ingredienti per la pasta frolla:

125 g farina
75 g burro
1 pizzico di sale
100 g zucchero a velo
3 tuorli

Ingredienti per la crema di semolino:

125 g semolino
500 ml latte
350 g ricotta
200 g zucchero a velo

Ingredienti per la ganache al cioccolato:

200 g cioccolato fondente
200 g panna fresca liquida

Crostata di semolino e cioccolato Ricetta dolce Alice nella cucina delle meraviglie

Procedimento:

La prima cosa da fare è preparare la pasta frolla seguendo la versione 1 che trovate qua, ma con le dosi che ho segnato nella lista degli ingredienti di questa crostata di semolino e cioccolato.

Nel frattempo che la pasta frolla riposa in frigorifero, mescolare in una ciotola la ricotta con lo zucchero a velo,  e preparare la crema di semolino. Scaldare il latte fino a sfiorare il bollore, quindi aggiungere il semolino e continuare a mescolare con una frusta. Quando il semolino si staccherà dalle pareti della pentola, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare un paio di minuti.

Versare il semolino nella ciotola insieme alla ricotta e allo zucchero, mescolare con la frusta per ottenere un composto senza grumi. Lasciare raffreddare il composto.

Togliere la pasta frolla dal frigo, metterla su un foglio di carta forno e stenderla a uno spessore di circa mezzo centimetro. Trasferire il foglio di carta forno con la pasta frolla in una tortiera rotonda (in questo modo, eviterete di rischiare di rompere la pasta nel ‘trasloco’ dal piano di lavoro allo stampo). Passare il mattarello sui bordi, in modo da eliminare la pasta in eccesso.

Farcire la frolla con la crema al semolino e ricotta, appiattire il ripieno (lasciare almeno mezzo centimetro tra il ripieno e il bordo superiore della frolla, perché poi bisognerà versare la ganache al cioccolato, che non dovrà fuoriuscire dai bordi della crostata) e infornare in forno ventilato preriscaldato a 160° per 40 minuti (forno statico: 180° per 45 minuti).

Sfornare la torta e lasciarla raffreddare, poi preparare la ganache al cioccolato.

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungere la panna a temperatura ambiente e versare la ganache in modo omogeneo sulla torta.

Quando la ganache al cioccolato si sarà raffreddata e solidificata, la crostata di semolino al cioccolato sarà pronta 🙂

Seguitemi anche su Facebook: Alice nella cucina delle meraviglie
.
..e su Pinterest, basta cliccare qui.

Potete scaricare la ricetta (solo ingredienti e procedimento, non l’intero articolo del blog) in formato .pdf cliccando qui: Crostata di semolino e cioccolato

Precedente Pasta frolla, ricetta base dolce Successivo Piadina fatta in casa, ricetta base salata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.