Pizzette

Le pizzette sono ottime per un aperitivo, per un rinfresco, per una festa di compleanno oppure come merenda….. ogni occasione è buona per mangiare queste fantastiche pizzette. Si possono farcire con qualsiasi ingrediente oppure semplici con pomodoro e mozzarella, a voi la scelta.

La passata di pomodoro è un composto fluido ma denso, ottenuto per estrazione della polpa, cruda o cotta, del pomodoro; esso contiene un’alta percentuale d’acqua, che nella passata corrisponde circa al 90%. Ha un apporto energetico moderato e fornisce quantità rilevanti di certi sali e vitamine. Il contenuto in proteine e lipidi è trascurabile, i carboidrati sono prevalentemente semplici, invece le fibre sono presenti ma inferiori rispetto al pomodoro intero.
La passata di pomodoro fornisce ottimi livelli di vitamina C e di pro vitamina A, in particolare di licopene; va specificato che la vitamina C nella passata risulta inferiore rispetto a quello del pomodoro fresco crudo. Il pomodoro fresco contiene anche acido folico, la cui concentrazione si riduce nella passata. Per quel che riguarda i minerali, la passata contiene buone concentrazioni di potassio e di sodio (quest’ultimo superiore al pomodoro fresco per l’aggiunta di sale necessario alla conservazione). La passata di pomodoro è un alimento idoneo a tutti i regimi alimentari. Non ha controindicazioni per le malattie del metabolismo e per il sovrappeso.

Vediamo come preparare queste pizzette …..

pizzette
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 25/30 diametro 8 cm

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 200 g Farina Manitoba
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 10 g Sale
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 125 ml Acqua
  • 120 ml Latte
  • q.b. Passata di pomodoro
  • q.b. Mozzarella

Preparazione

  1. pizzette

    In una ciotola mettere tutti gli ingredienti tranne il sale e impastare per alcuni minuti.

    Poi aggiungere il sale e impastare di nuovo per alcuni minuti.

  2. pizzette

    Formare una palla e mettere l’impasto in una ciotola oliata, coprire e far lievitare fino al raddoppio.

  3. pizzette

    Quando l’impasto è lievitato stenderlo con le mani possibilmente oppure con il matterello (non deve essere troppo alto lo spessore).

  4. pizzette

    Con un coppapasta rotondo o con un bicchiere ritagliare dei cerchi.

    Con i ritagli di pasta rimpastare, stendere di nuovo e ritagliare altri dischi, fino ad utilizzare tutto l’impasto.

  5. pizzette

    Foderare una teglia con carta da forno, mettere tutti i dischi ritagliati e far lievitare per 30 minuti circa coperti da un canovaccio.

  6. pizzette

    Preriscaldare il forno a 200° statico.

    Trascorso il tempo necessario aggiungere in ogni pizzetta la passata di pomodoro, cubetti di mozzarella e se volete potete mettere dei funghi, olive, acciughe etc…. sale e un po’ di origano se vi piace.

    Infornare per circa 15-20 minuti (in base al vostro forno).

    Ed ecco pronte le vostre pizzette………

    Buon appetitoooooo!!!!!!

  7. pizzette
  8. pizzette

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Torta Lemon meringue pie di Ernst Knam - Bake Off Italia 2017 Successivo Crostata all'amaretto

Lascia un commento