Petto di tacchino con peperoni

Petto di tacchino con peperoni è un piatto leggero e nutriente. La carne di tacchino apporta un buon qunatitativo di proteine, fornisce pochi grassi e una quantità di ferro paragonabile a quelle delle carni rosse. Questa carne, inoltre, è particolarmente adatta agli sportivi perchè contiene aminoacidi ramificati, essenziali per l’attività dei muscoli e favorisce l’eliminazione delle tossine che si sviluppano durante l’allenamento. Con l’aggiunta del peperone diventa molto più gustosa…

petto di tacchino e peperoni


Petto di tacchino con peperoni

INGREDIENTI:

Dose per 3/4 porzioni:

6 fettine di petto di tacchino

2 peperoni rossi medi

1/2 bicchiere di vino bianco

Farina q.b.

Sale q.b.

Brodo vegetale q.b.

PROCEDIMENTO:

Preparare prima il brodo con il dado, se avete la possibilità è meglio un brodo vegetale o brodo di carne.

Tagliare a pezzetti il petto di tacchino e infarinarli.

Per farli prendere meglio la farina lasciateli li per dieci minuti mescolandoli di tanto in tanto.

Nel frattempo tagliare a pezzetti il peperone.

In una padella mettere un po’ di olio d’oliva e rosolare il petto di tacchino.

Salare a piacere.

Aggiungere al tacchino il vino bianco e farlo sfumare.

Una volta sfumato il vino aggiungere il peperone e farlo rosolare.

Poi iniziare a cucinare il tutto aggiungendo il brodo.

Man mano che si asciuga aggiungerne altro.

Dovrà cuocere per circa 20 minuti, fino a quando il brodo avrà formato una cremina densa.

Metterlo in un piatto di portata e servire.

petto di tacchino e peperoni

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta. Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta

Precedente Confettura di fragole Successivo Dulce de leche classico