Crea sito

Nodini di pane alle erbe aromatiche

I nodini di pane alle erbe aromatiche è un pane semplice, non c’è bisogno di una particolare lavorazione, la cosa più complicata è capire come fare i nodini, spero di averlo spiegato bene; in caso contrario potete fare dei semplici panini come vi ho illustrato nella ricetta. Io ho utilizzato un mix di erbe aromatiche già pronte, quelle che si usano per la spaghettata, ma potete utilizzare delle semplici erbe come indicato negli ingredienti o quelle che più vi piacciono.

Le ERBE AROMATICHE sono sottovalutate, molti pensano siano solo delle foglioline d’erba che danno gusto alle pietanze. Ma oltre ad essere molto buone e a rendere i piatti unici hanno numerose proprietà: per esempio il timo contiene moltissimo ferro, la menta stimola le secrezioni gastriche, la maggiorana è antiemicrania, rilassante, digestiva, antispastica, antisettica, il prezzemolo è sudorifera e diuretica… l’utilizzo delle erbe aromatiche in cucina (soprattutto quelle fresche) favoriscono i processi digestivi in quanto incrementa la secrezione di saliva, succhi gastrici e riescono a limitare la fermentazione intestinale. Le proprietà terapeutiche di queste vere e proprie piante medicinali sono concentrate soprattutto nella pianta fresca, in quanto con l’ essiccazione perdono in parte le loro caratteristiche curative.

Vediamo come realizzare questi nodini di pane alle erbe aromatiche

nodini di pane alle erbe aromatiche
  • DifficoltàBassa
  • Porzioni20-25 panini dipende dalla grandezza
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la biga:

  • 100 gfarina Manitoba
  • 50 gacqua
  • 2 glievito di birra fresco

Per l’impasto:

  • 750 gfarina Manitoba
  • 190 gbiga (preparata la sera prima)
  • 3.5 glievito di birra fresco
  • 450 gacqua tiepida
  • 23 gzucchero
  • 37 golio extravergine d’oliva
  • 15 gsale
  • 30 gmix erbe aromatiche (prezzemolo, maggiorana, timo, pomodoro essiccato, erba cipollina)
  • 70 gfarina Manitoba

Preparazione dei nodini di pane alle erbe aromatiche:

Per la biga:

  1. In una bacinella sbriciolare il lievito con le mani dentro la farina ed impastare assieme all’acqua.

    Coprire con la pellicola e lasciare in frigorifero tutta la notte.

Per l’impasto:

  1. Mettere tutti gli ingredienti, tranne il sale e il mix di erbe aromatiche, nella planetaria e impastare.

  2. Dopo 5 minuti aggiungere il sale, il mix di erbe aromatiche e impastare di nuovo fino a quando l’impasto è ben incordato (mai superare i 10 minuti).

    Se necessario aggiungere la seconda parte di farina (70 g).

  3. Mettere l’impasto in una ciotola coperta da pellicola e far puntare (prima lievitazione) per 30 minuti a una temperatura costante di 26°C.

  4. Dopo la prima lievitazione formare panini semplici di circa 40 g oppure dei nodini.

  5. Per fare i panini semplici stendere l’impasto con le mani.

  6. Fare la prima piega come in foto.

  7. Proseguire con la seconda.

  8. Ora piegare dal lato più corto.

  9. Chiudere sovrapponendo il lato opposto.

  10. Infine pirlare e chiudere bene la parte sotto di chiusura.

  11. Invece per fare i nodini bisogna stendere l’impasto a filoncino grosso come un dito e formare una “goccia” come in foto.

  12. nodini di pane alle erbe aromatiche

    Prendere la punta opposta alla “goccia” e infilarla dentro al buco come nella foto.

  13. nodini di pane alle erbe aromatiche

    Ora prendere la parte in alto della “goccia” e fare mezzo giro in modo che i lati si incrocino e passare la punta infilata prima nel foro in alto chiudendo il tutto.

  14. nodini di pane alle erbe aromatiche

    Infine prendere le due estremità e ripiegarle per sotto in modo da formare una pallina, volendo si può lasciare anche la treccia dritta.

    Far lievitare i panini fino al raddoppio, circa un ora a una temperatura costante di 26°C.

    Se volete dare l’effetto bianco della farina date una spolverata prima della lievitazione.

    Una volta lievitati cuocere per 10 minuti a 210°C; nel caso di pezzature più grandi aumentare il tempo di cottura e abbassando la temperatura a 200°C.

  15. nodini di pane alle erbe aromatiche

    Una volta cotto sfornarlo e farlo raffreddare su una griglia.

    E’ possibile anche congelare i nodini di pane alle erbe aromatiche per qualche giorno…

    Buon appetitooooo!!!!!!

  16. nodini di pane alle erbe aromatiche
  17. nodini di pane alle erbe aromatiche

HASHTAGS #ricettesaretta

Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.