Cruffin o muffin sfogliati

Il cruffin o muffin sfogliati è un mix tra cornetto e muffin, è molto friabile fuori e morbido dentro, possono essere arricchiti con creme o marmellate, ma è ottimo anche nella sua semplicità. Provateli!!!

Il burro fa molto bene, contrariamente a quello che si pensa, (naturalmente se consumato nelle giuste quantità), ha molte proprietà che proteggono il corpo da malattie, migliorando il metabolismo e il sistema immunitario. I grassi saturi contengono colesterolo buono che riduce quello cattivo, è ricco di vitamine A, D e K e  minerali come zinco e rame. Grazie all’acido linoleico protegge dal cancro al seno e dal tumore al colon; contiene anche il calcio che rafforza le ossa e gli omega 3 e 6 che aiutano il cervello e rendono la pelle più bella. Infine mantiene in salute la tiroide e migliora perfino la vita sessuale. L’apporto calorico del burro è del 18% inferiore rispetto agli oli vegetali; la sostituzione con le margarine, queste ultime più pericolose visto il possibile elevato contenuto di acidi grassi trans, è sicuramente molto più problematica per la salute.

Ora vediamo come procedere con la realizzazione dei cruffin o muffin sfogliati

cruffin o muffin sfogliati
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 cruffin

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 150 g Farina 00
  • 150 g Farina Manitoba
  • 80 g Zucchero
  • 65 g Latte
  • 65 g Acqua
  • 40 g Burro
  • 1 Uovo
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia

Per la farcitura:

  • 150 g Burro a pomata
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Prima di tutto sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida.

  2. Mettere nella planetaria le farine setacciate con lo zucchero, il latte, l’acqua con il lievito sciolto, l’uovo e l’estratto di vaniglia.

    Impastare finchè l’impasto è incordato.

  3. Poi unire, un po’ alla volta, il burro morbido a pezzetti.

    Infine aggiungere il sale.

  4. Ora trasferire l’impasto incordato in una ciotola che riesca a contenere il raddoppio dell’impasto.

    Coprire con la pellicola e far lievitare fino al raddoppio (circa 3-4 ore in base alla temperatura).

  5. Una volta pronto l’impasto trasferirlo su una spianatoia.

  6. Ora dividerlo in 6 parti uguali.

  7. Stendere ogni pezzo in un rettandolo, spenellare con il burro a pomata e arrotolare partendo dal lato più corto.

  8. Ottenuti i 6 cilindri, tagliarli a metà nel senso della lunghezza.

  9. Ora formare un nodo con ogni cilindro.

  10. Oppure potete anche arrotolarli.

  11. Infine disporre ogni cruffin in uno stampo per muffin imburrato e infarinato.

    Coprire con pellicola e farli lievitare per altri 30 minuti.

  12. Nel frattempo preriscaldare il forno a 180°.

    Infornarli per circa 25 minuti; sfornare e far raffreddare.

  13. Una volta raffreddati spolverare i cruffin o muffin sfogliati con dello zucchero a velo.

    Buon appetitoooo!!!!

  14. cruffin o muffin sfogliati
  15. cruffin o muffin sfogliati
  16. cruffin o muffin sfogliati

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Insalata fredda con orzo perlato Successivo Risotto con uva e crudo croccante

Lascia un commento