Confettura di uva nera

La confettura di uva nera è veramente eccezionale e semplice da preparare. In molte ricette bisogna tagliare gli acini e togliere i semi, praticametne ci vuole un’eternità…… io vi propongo un metodo molto più veloce e semplice…

L’uva è ricca in sali minerali, in particolare potassio, in quantità meno importanti, troviamo anche manganese, rame, fosforo e ferro. Le vitamine presenti sono la C, la B1, la B2, PP ed A. L’uva è dissetante, purificante, nutriente, energetica ed è una miniera di virtù terapeutiche.
A causa del cospicuo apporto zuccherino viene sconsigliata ai diabetici; è sconsigliato farla mangiare ai bambini al di sotto del quarto anno d’età, a causa dell’elevato contenuto in cellulosa (buccia), responsabile di una possibile digestione difficoltosa. Inoltre l’uva trova impiego soprattutto nelle manifestazioni cliniche e funzionali del sistema venoso (emorroidi, fragilità capillare ed insufficienza venosa degli arti inferiori), nel trattamento della flebite, come rimedio naturale alle emorragie (per le proprietà astringenti) e ai disturbi legati alla menopausa.

Vediamo come preparare la confettura di uva nera……

confettura d'uva nera
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Vasetti

Ingredienti

  • 1 kg Uva nera (solo gli acini)
  • 120 g Succo di limone
  • 100 g Zucchero

Preparazione

  1. confettura d'uva nera

    Privare l’uva nera dei raspi.

    Pesare 1 Kg di acini d’uva (al massimo 1,1 Kg).

  2. confettura d'uva nera

    Lavarli bene e velocemente, non devono rimanere a lungo dentro l’acqua.

  3. confettura d'uva nera

    In una pentola mettere gli acini d’uva con il succo di limone e portare a bollore.

    Cuocere il tutto per circa 20-25 minuti schiacciando leggermente gli acini in modo da far fuoriuscire una parte del succo.

    Mescolare di tanto in tanto.

  4. confettura d'uva nera

    Una volta ultimata la prima cottura prendere il passaverdure e mettere l’uva cotta.

    Passarla bene in modo da spremere anche la parte più densa.

  5. confettura d'uva nera

    Versare il succo ancora caldo in una pentola e aggiungere lo zucchero; mescolare fino a farlo sciogliere bene.

  6. confettura d'uva nera

    Portare a bollore il succo e farlo addensare mescolando spesso per circa 30-40 minuti.

    Per verificare se la confettura è pronta fare la prova del piattino: versare un cucchiaino di confettura sul piattino e inclinarlo;  se cola velocemente deve cuocere ancora, se cola poco è pronta, se non cola affatto è troppo cotta.

  7. confettura d'uva nera

    Quando la confettura di uva nera è pronta, versarla immediatamente nei vasetti sterili, chiuderli con il coperchio e capovolgerli per 5-10 minuti.

    Far raffreddare completamente i vasetti, si deve creare il sottovuoto, se non succede quel vasetto va consumato subito.

    Ed ecco pronta la confettura di uva nera……

    Buon appetitoooooo!!!!!!!!!!!

  8. confettura d'uva nera
  9. confettura d'uva nera

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Sugoli di uva con mosto Successivo Risotto alle ortiche

Lascia un commento