Cake Pops per Halloween

I cake pops per Halloween sono un’idea carina per chi vuole festeggiare questa festa Americana. Comunque, indipendentemente da Halloween, sono molto carini da preparare per i bambini. I cake pops possono essere preparati con qualsiasi base o dolce avanzato, tipo pan di spagna (ricetta qui), torta allo yogurt (ricetta qui), torta margherita, pandoro, panettone ecc..

I cake Pops sono dolcetti che vanno consumati in piccole quantità, in modo che il loro apporto nutrizionale non vada ad incidere significativamente sulla dieta. L’apporto nutrizionale dei cake Pops è a favore dei carboidrati semplici seguiti dai grassi, tendenzialmente saturi, e dalle proteine. Le fibre sono presenti in medie quantità. Una pallina di cake pops, di circa 10-15g ciascuna, apporta dalle 35 alle 50 kcal circa.

Vediamo come preparare questi simpatici cake pops per Halloween…..

cakepops per halloween
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 Cakepops circa

Ingredienti

  • 200 g Pan di Spagna
  • 100 g Nutella
  • 80 g Formaggio spalmabile
  • q.b. Pasta di zucchero bianca e nera
  • q.b. Cioccolato bianco fuso
  • 12 Bastoncini per lecca lecca

Preparazione

  1. cake pops per halloween

    Per prima cosa bisogna preparare il pan di spagna (ricetta qui) o in alternativa potete usare la torta allo yogurt (ricetta qui) oppure utilizzare avanzi di torta o merendine confezionate (tipo plumcake).

    In una ciotola sbriciolare con le dita la torta, eliminando la crosta se dovesse risultare troppo secca.

  2. cake pops per halloween

    Ora aggiungere la nutella oppure nocciolata, il formaggio spalmabile e impastare con le mani fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto per formare delle palline.

    Vi consiglio di aggiungere metà nutella e metà formaggio e impastare, poi, solo se necessario, aggiungerne ancora; le dosi sono indicative perchè dipende dalla base usata se è più asciutta o umida.

  3. cake pops per halloween

    Con l’impasto ottenuto formare della palline grandi più o meno come una noce, poggiarle su un foglio di carta da forno o su appositi stampini per cake pops e lasciare rassodare in freezer per circa mezz’ora.

  4. cake pops per halloween

    Fondere a bagnomaria o in microonde il cioccolato bianco e temperarlo (clicca qui per vedere come fare), immergere per circa 1,5 cm il bastoncino da lecca-lecca di plastica o di legno nel cioccolato e infilzatelo nella pallina appena tolta dal freezer e lasciate rassodare.

  5. cake pops per halloween

    Per i cake pops teschio con le mani bisogna schiacciare ai lati della pallina dando la classica forma di teschio e infilateli in una base di polistirolo.

  6. cake pops per halloween

    Subito dopo immergere le teste di teschio nel cioccolato bianco temperato ricoprendole completamente.

    Fare colare per bene il cioccolato in eccesso, scuotendo i cake pops molto delicatamente e sistemarli nella base di polistirolo.

    Quando il cioccolato si indurisce si possono disegnare gli occhi e la bocca con un pennarello alimentare.

  7. cake pops per halloween

    Per i cake pops fantasmini stendere un cerchio di pasta di zucchero.

  8. cake pops per halloween

    Ricoprire la pallica con la pasta di zucchero appena stesa e poi fare gli occhi e la bocca, più brutti sono meglio è….

  9. cake pops per halloween

    Mentre per i cake pops mummia stendere una strisciolina, sempre in pasta di zucchero, e arrotolarla attorno alla pallina ricoprendola tutta.

    Poi con della pasta di zucchero nera fare gli occhi e la bocca.

    Ecco pronti i cake pops per halloween da mangiare subito, ma se li preparate in anticipo si possono conservare in frigorifero per qualche ora prima di essere consumarti.

    Buon appetitooooo!!!!!!!!!!!

  10. cake pops per halloween
  11. cakepops per halloween
  12. cakepops per halloween

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Zucche di cioccolato con sorpresa Successivo Dita di strega per Halloween

Lascia un commento