Antipasto tricolore

Questo antipasto tricolore è semplicissimo e velocissimo da preparare inoltre è anche molto gustoso. Sotto c’è una mousse di zucchine e basilico, poi dei pezzettini di burrata e infine dei pomodorini con pinoli tostati.

La burrata è un formaggio fresco di origine italiana ottenuto dal latte vaccino intero, crudo o pastorizzato. La burrata è caratterizzata da uno strato esterno di mozzarella solida e da un cuore morbido arricchito dalla panna fresca o dal burro; ha un apporto energetico elevato e una digeribilità piuttosto lunga. I sali minerali contenuti nella burrata sono principalmente il calcio, il fosforo e il sodio, mentre le vitamine sono: vitamina A, vitamina B2 e vitamina E. La burrata è un alimento che non si presta alla nutrizione del soggetto in sovrappeso, però potrebbe figurare nella dieta contro l’ipertensione (solo in assenza di sovrappeso) e la porzione media di burrata da consumare è di circa 50-100 gr; NON è un alimento da condire con l’olio.

Ora vediamo come preparare questo antipasto tricolore….

antipasto tricolore
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 porzioni

Ingredienti

  • 400 g Zucchine
  • 50 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Sale e pepe
  • 6 foglie Basilico
  • 16 Pomodorini (circa)
  • 1 Burrata
  • 8 Verrine (bicchierini in vetro o plastica)

Preparazione

  1. antipasto tricolore

    Per prima cosa pulire, lavare le zucchine, tagliarle a rondelle e farle intenerire in acqua bollente salata, meglio se cotte a vapore così non diventano troppo acquose.

     

  2. antipasto tricolore

    Quando le zucchine sono pronte, scolarle e metterle nel mixer ancora calde con il basilico pulito e lavato, se non avete il basilico potete fare anche solo con le zucchine.

     

  3. antipasto tricolore

    Infine unire il parmigiano al frullato di zucchine e basilico mentre è ancora caldo, salare, pepare e frullare il tutto.

    Lasciare raffreddare la mousse.

  4. antipasto tricolore

    Nel frattempo tostare leggermente i pinoli in una padella antiaderente e tagliare a pezzetti la burrata.

    Lavare i pomodorini e tagliarli a cubetti, salare e pepare secondo il vostro gusto.

    Preparare le verrine e inserire la mousse di zucchine e basilico, poi procedere con i pezzetti di burrata e infine i pomodorini con i pinoli.

    Ed ecco pronto un ottimo antipasto tricolore…………..

    Buon appetitoooooooo!!!!!!!!!!!

  5. antipasto tricolore
  6. antipasto tricolore

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Tortellini fritti Successivo Sacher di Vienna di Alfred Buxbaum (Bake Off Italia 2017)

Lascia un commento