Crea sito

Torta di pane, cioccolato e cous cous

Post sponsorizzato realizzato in collaborazione con l’azienda Martino.

Oggi vi ingolosisco con una variante della classica torta paesana, un dolce povero, di origine contadina, tipico della Brianza, Brianza, la zona compresa tra la provincia a nord di Milano e il lago di Lecco-Como.

E’ un dolce a base di pane raffermo bagnato nel latte; è saporito e sostanzioso. Io lo trovo delizioso 🙂

Scopriamo insieme come preparare la torta di pane!

Torta di pane, cucina con sara
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: tortiera diametro 24 centimetri
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto:

  • cous cous Martino 100 g
  • michette rafferme 5
  • amaretti 300 g
  • cioccolato fondente 200 g
  • uvetta 100 g
  • zucchero semolato 2 cucchiai
  • Burro 30 g
  • Uova 3

Per la tortiera:

  • Burro q.b.
  • cacao amaro q.b.

Preparazione

  1. Portate a bollore 100 millilitri di latte intero; togliete dal fuoco e versate il cous cous.  Coprite con un coperchio e fate reidratare per 5 minuti. Sgranate con una forchetta.

    Tagliate a fettine il pane raffermo e mettetelo a bagno in un litro di latte tiepido, fino a quando sarà completamente morbido. Ci vorranno circa 10 minuti.

    Unite il cous cous al pane ammollato

  2. Aggiungete il cioccolatofondente grattugiato finemente, gli amaretti tritati, lo zucchero semolato, l’uvetta e le uova. Mescolate con una frusta per amalgamare bene gli ingredienti.
    Se desiderate un impasto più liscio ed omogeneo, frullatelo per qualche secondo.
    Infine aggiungete il burro sciolto ed intiepidito.

  3. Versate il composto in una tortiera, imburrata e spolverizzata con il cacao amaro; livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e decorate con i pinoli.

    Infornate a 160 gradi (modalità statica) per 50 minuti, quindi spegnete il forno e lasciate dentro la torta di pane per altri 15 minuti.

    Sfornate e fate raffreddare completamente prima di gustarla 🙂

  4. NON PERDETEMI DI VISTA, SEGUITEMI ANCHE SUI SOCIAL 🙂

    Facebook PinterestYou tube

Note

La torta di pane si conserva per 4 o 5 giorni.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.