Crea sito

Torta cioccolato e pere, ricetta originale

Torta cioccolato e pere, cucina con sara

Torta cioccolato e pere, ricetta originale.

Da qualche mese mi sono abbonata alla rivista Cucina Italiana, dove trovo sempre ricette sfiziose, semplici da realizzare e con delle foto molto accattivanti. Infatti, sfogliando il numero di febbraio, la mia attenzione è stata letteralmente catturata dalla foto di una torta cioccolato e pere…non la solita torta ma una versione originale con la base fatta di pasta biscotto al cacao.

Sono corsa a comprare gli ingredienti e mi sono messa subito all’opera. Il risultato? Vi dico solo che è sparita in un baleno, fettina dopo fettina…

L’importante è usare uno stampo apribile in modo da sformare facilmente la torta, senza rovinarla.

INGREDIENTI PER TORTA CIOCCOLATO E PERE (tortiera diametro 22):

Per la pasta biscotto al cacao:

– 4 uova

– 50 grammi di farina

– 100 grammi di zucchero

– 25 grammi di cacao amaro

– 1 cucchiaio di acqua

– 10 grammi di miele

 

Per la crema al cioccolato e pere:

– 3 pere abate

– 300 grammi di cioccolato fondente

– 120 grammi di latte intero

– 120 grammi di panna liquida fresca

– 4 tuorli

– 90 grammi di zucchero più 4 cucchiai

– 30 grammi di nocciole

– qualche goccia di limone

– 1 cucchiaino scarso di cannella

PREPARAZIONE TORTA CIOCCOLATO E PERE:

Iniziare preparando la pasta biscotto al cacao.

Separare i tuorli dagli albumi. Nella planetaria o con le fruste elettriche montare i tuorli, il miele, l’acqua e 50 grammi di zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Montare gli albumi con lo zucchero rimanente e incorporarli all’altro impasto, con movimenti delicati dal basso verso l’alto, prestando molta attenzione a non smontarli.

Unire la farina e il cacao setacciati insieme e mescolare per amalgamarli al resto dell’impasto.

Stendere l’impasto sulla teglia ricoperta da carta da forno, ad uno spessore di 2 centimetri, e livellarlo con il dorso di un cucchiaio. Infornare a 180 gradi (statico) per 12 minuti.

Sfornare, eliminare la carta forno e far raffreddare. Una volta fredda, appoggiare la base della tortiera diametro 22 sulla pasta biscotto e ritagliare la sagoma seguendo i bordi. Infornare i ritagli della pasta biscotto, in forno a 150 gradi (ventilato) per 30 minuti circa; i ritagli devono croccarsi benissimo ma non bruciacchiasi. Farli raffreddare e poi frullarli finemente con il mixer.

Nel frattempo sbucciare le pere; tagliarne 3/4 a tocchetti ed il resto a fettine. In una pentola antiaderente, versare le pere, i 4 cucchiai di zucchero, 5 gocce di limone e la cannella e farle caramellare per circa 10 minuti.

Passare alla preparazione della crema al cioccolato fondente. In una pentola versare il latte e la panna e portare a bollore.

In una ciotola mescolare 4 tuorli, 90 grammi di zucchero e poi unire il latte e la panna filtrati. Rimettere sul fuoco e portare ad una temperatura di 83 gradi circa, sempre mescolando. Versare la crema sul cioccolato fondente tritato e mescolare fino al completo scioglimento.

Passare alla creazione della torta. Nello stampo posizionare il disco di pasta biscotto al cacao e sopra le pere a tocchetti; versare la crema al cioccolato, livellarla con il dorso del cucchiaio e riporre in frigo per 3 ore.

Sformare la torta e ricoprire i bordi con la pasta biscotto frullata. Decorare con le fettine di pera e la granella di nocciole. Servire fredda.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.