Tomini con fichi al vino rosso

tomini con fichi al vino rosso, cucina con sara

Tomini con fichi al vino rosso.

Settembre mese di fichi…e quindi via alla preparazione di piatti sfiziosi con questo delizioso frutto di stagione. Oggi mi sono lasciata ispirare da una ricetta trovata sul mensile di cucina offerto dall’esselunga dove faccio abitualmente la spesa e ho preparato dei tomini piemontesi alla griglia, serviti con fichi in salsa al vino rosso.

Il risultato? neanche a dirsi, i tomini sono spariti in un baleno…con tanto di scarpetta finale per non avanzare neanche una goccia della salsina al vino rosso 🙂

Ho servito i tomini su un simpatico vassoio Poloplast.

INGREDIENTI PER TOMINI CON FICHI AL VINO ROSSO (per 2 persone):

– 2 tomini piemontesi

– 2 fichi

– 100 millilitri di vino rosso corposo

– 3 cucchiai di aceto di vino rosso

– 3 cucchiai di zucchero di canna

– un pizzico di cannella

– 3 chiodi di garofano

– 2 grani di pepe nero

PREPARAZIONE TOMINI CON FICHI AL VINO ROSSO:

Tagliare i fichi a spicchi.

In un pentolino versare il vino rosso; unire l’aceto, lo zucchero e le spezie e portare a bollore. Unire i fichi a spicchi e proseguire la cottura a fiamma vivace per 4 minuti.

Abbassare la fiamma e far ridurre la salsa di 1/3.

Scaldare una padella antiaderente o una griglia e cuocere i tomini per circa 3 minuti, girandoli a metà cottura. Servire i tomini ben caldi, accompagnati dai fichi e dalla salsa al vino rosso.

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Precedente Farfalle fredde pesto, feta e pomodori Successivo Pasta con pesce spada e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.