Crea sito

Spinacine fatte in casa – cottura al forno

Le spinacine fatte in casa sono un secondo piatto veloce da preparare e molto sfizioso, amato da grandi e piccini 🙂 Sono molto più genuine di quelle comprate, quindi scopriamo insieme come portarle in tavola in meno di un’ora!!!

Possono essere cotte al forno o fritte; in questo secondo caso, per avere una crosticina croccante ed irresistibile, è meglio optare per una doppia panatura 😉

Spinacine fatte in casa, cucina con sara
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 spinacine
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto:

  • pollo 300 g
  • spinaci freschi 150 g
  • parmigiano reggiano 40 g
  • albume 1
  • aglio 1 spicchio
  • olio extra vergine di oliva 2 cucchiai
  • pan grattato 2 cucchiai
  • sale e pepe q.b.

Per la panatura:

  • Uova 2
  • Farina 00 q.b.
  • pan grattato q.b.

Preparazione

  1. Eliminate dalle fettine di pollo gli eventuali filamenti di grasso; tamponatele con la carta assorbente e tagliatele a pezzi. Frullate il pollo con un mixer.

    Lavate ed asciugate benissimo gli spinaci. In una padella rosolate uno spicchio di aglio nell’olio; unite gli spinaci e fateli insaporire qualche minuto a fiamma vivace. Regolate di sale e pepe.

  2. Togliete gli spinaci dal fuoco, fateli intiepidire e strizzateli per fargli perdere tutta l’acqua. Frullateli in un mixer o tritateli finemente con una mezzaluna.

    Mettete in una ciotola il pollo frullato; unite gli spinaci, l’albume, il grana ed un pizzico di sale. Lavorate gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Aggiungete quindi il pan grattato, uno o due cucchiai abbondanti a seconda della consistenza dell’impasto 😉

    Prendete un po’ di impasto e schiacciatelo con le mani dandogli la forma desiderata. Passate ogni spinacina dapprima nella farina, poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pan grattato.

  4. Disponete le spinacine su una leccarda ricoperta da carta forno; conditele con un filo di olio ed infornatele a 180 gradi (statico) per 20 minuti, quindi passate alla modalità ventilata (o grill) e proseguite la cottura per 10 minuti.

    Buon appetito con le spinacine fatte in casa!

    Spero che la ricetta vi sia piaciuta 🙂 Se vi va, seguitemi anche sulla pagina facebook e sul canale you tube.

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.