Souffle’ formaggio miele e noci

Souffle' formaggio miele e noci, cucina con sara

Souffle' formaggio miele e noci, cucina con sara

Souffle formaggio miele e noci.

Il souffle’ è un piatto della tradizione culinaria francese. “La parola soufflé è il participio passato del verbo francese souffler, che vuol dire soffiare: è un po’ la descrizione di cosa accade al composto messo a cuocere in forno nell’apposito stampo, generalmente realizzato in ceramica” – citazione Wikipedia.

Sono sempre stata tentata dall’idea di cimentarmi nella preparazione di un souffle’ ma ho sempre desistito ritenendoli troppo difficili. Ma oggi, complice una sfida lanciata da una amica blogger e dalla voglia di partecipare ad un contest interessante promosso da Rigoni di Asiago, mi sono lanciata e ho optato per un souffle’ salato, un souffle formaggio, miele e noci ed il risultato è stato sorprendente sia nella forma che nel sapore. Sono davvero soddisfatta. Di seguito, vi indico per punti i trucchetti che ho usato per realizzarlo, dopo aver consultato moltissimi libri di cucina e aver navigato in internet alla ricerca delle magiche regole per un souffle’ perfetto:

– tutti gli ingredienti devono essere tenuti a temperatura ambiente per circa 30 minuti;

– i tuorli vanno aggiunti uno alla volta;

– gli albumi vanno montati ma non troppo, devono restare cremosi; vanno incorporati poco alla volta e delicatamente, con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto;

– gli stampini vanno riempiti per 2/3;

– i souffle’ sono cotti quando hanno raddoppiato il loro volume;

– occorre vaporizzare dell’acqua all’interno del forno prima di cuocere i souffle’: l’umidità, infatti, svilupperà vapore e il vapore lo renderà più alto e più stabile.

Infine, ci vuole sicuramente una buona dose di fortuna!! La mia sarà stata la classica fortuna del principiante??? Vi presento il mio souffle formaggio miele e noci.

INGREDIENTI SOUFFLE’ FORMAGGIO MIELE E NOCI (PER 8 PERSONE):

  • 2 uova
  • 150 grammi di latte intero
  • 50 grammi di pecorino
  • 25 grammi di parmigiano
  • 20 grammi di farina
  • 20 grammi di burro
  • 1 cucchiaino di mielbio di eucalipto Rigoni di Asiago
  • sale e pepe

Per decorare:

PREPARAZIONE SOUFFLE’ FORMAGGIO MIELE E NOCI (PER 8 PERSONE):

Tenere tutti gli ingredienti a temperatura ambiente per 30 minuti.

Grattugiare il pecorino. In una casseruola fondere il burro; unire la farina setacciata e stemperare con una frusta. Aggiungere il latte, portare a bollore e cuocere circa 3 minuti, sempre mescolando, fino ad ottenere un consistenza piuttosto densa.

Unire il formaggio e proseguire la cottura fino a quando sarà perfettamente sciolto ed amalgamato. Regolare di sale e pepe e far raffreddare completamente.

Unire i tuorli, uno alla volta, aspettando che il primo sia perfettamente assorbito prima di aggiungere l’altro.

Montare gli albumi e unirli, delicatamente e poco alla volta, al resto del composto. Versare il composto negli stampini, riempiendoli per 3/4 e infornare a 170 gradi per circa 14 minuti. Prima di infornare spruzzare le pareti del forno con dell’acqua per creare la giusta umidità.

Sfornare, e decorare con un gheriglio di noce (o delle noci spezzettate) e con del miele di acacia. Servire i souffle formaggio miele e noci subito, prima che si sgonfino.

Con questa ricetta partecipo al contest IL MIO CUORE BATTE PER … promosso da Rigoni di Asiago.

contest rigoni

Precedente Fusilli risottati con crumble di lardo Successivo Spaghetti mascarpone e speck

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.