Crea sito

Ricetta grissini di sfoglia mortadella e pistacchi

Ricetta grissini di sfoglia farciti con mortadella e granella di pistacchi, una ricetta che vi conquisterà fin dal primo assaggio 🙂

I grissini di sfoglia sono semplicissimi e velocissimi da preparare e, in genere, sono il mio cavallo di battaglia quando devo realizzare un aperitivo sfizioso in pochissimo tempo. Potete farcirli in qualunque modo o semplicemente insaporirli con delle spezie a piacere 🙂

Sponsorizzato da Rovagnati

ricetta grissini di sfoglia mortadella passo passo, cucina con sara
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15-18 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 grissini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • mortadella naturals Rovagnati 100 g
  • pistacchi di Bronte 30 g
  • latte per spennellare q.b.

Preparazione

  1. Sminuzzate grossolanamente i pistacchi.

    Srotolate la pasta sfoglia. Disponete le fette di mortadella su tutta la superficie, sovrapponendole leggermente. Richiudete la pasta sfoglia, formando un rettangolo.

    Spennellate la superficie con del latte e cospargetela con la granella di pistacchi. Passate il mattarello, premendo delicatamente, per far aderire la granella di pistacchi alla sfoglia ed evitare che si stacchi durante la cottura.

  2. Ritagliate quindi delle strisce larghe circa un centimetro e mezzo; avvolgetele su sé stesse come per formare delle spirali.

    Adagiate i grissini su una teglia ricoperta da carta forno ed infornate a 180 gradi (modalità ventilata) per circa 15-18 minuti, fino a quando la superficie dei grissini di sfoglia inizierà a dorarsi.

    Servite i grissini tiepidi 🙂

    Spero che la ricetta grissini di sfoglia farciti con mortadella e granella di pistacchi vi sia piaciuta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla pagina facebook: lasciate il vostro like così rimarrete sempre aggiornati sulle ultime ricette!

Consigli

Questi grissini sono buoni e fragranti appena sfornati; se occorre, potete comunque conservarli per un paio di giorni in una scatola di latta e saranno buonissimi lo stesso 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.