Crea sito

Ricetta colomba con lievito madre

ricetta colomba a lievitazione naturale, cucina con sara

ricetta colomba a lievitazione naturale, cucina con sara

Ricetta colomba con lievito madre.

Dopo la colomba di ricotta e la colomba con il lievito di birra non potevo non provare quella con il lievito madre. La preparazione richiede tempo e pazienza, ed il rispetto dei lunghi tempi di lievitazione ma vi assicuro che il risultato vi ripagherà di tutte le fatiche!

E’ soffice, profumata e molto simile a quelle comprate, ma sicuramente più genuina! E volete mettere la soddisfazione di preparare in casa un lievitato pasquale di sicuro successo???

Ringrazio Michela per la ricetta, perfetta nelle dosi e nei tempi. La ricetta originale la trovate qui.

INGREDIENTI PER RICETTA COLOMBA CON LIEVITO MADRE (stampo da 750 grammi)

Per preparare la colomba è necessario effettuare almeno tre rinfreschi della pasta madre, il giorno stesso in cui pensate di iniziare la preparazione della colomba.

ore 8.00 primo rinfresco

ore 13.00 secondo rinfresco

ore 18.00 terzo rinfresco

Per il primo impasto:

– 100 grammi di pasta madre rinfrescata tre volte

– 150 grammi di farina forte w350

– 80 millilitri di acqua

– 1 tuorlo

Per il secondo impasto:

– impasto precedente

– 125 grammi di farina w350

– 70 grammi di zucchero

– 1 tuorlo

– 30 grammi di burro

– 40 millilitri di acqua

Per il terzo impasto:

– impasto precedente

– 100 grammi di farina 00

– 2 tuorli

– 80 grammi di burro

– 30 grammi di zucchero

– 1 cucchiaino di miele

– 5 grammi di sale

Per la farcitura:

– 3 manciate di uvetta

– 3 cucchiai di arancia candita

– scorza di un limone

Per la glassa:

– 1 albume

– 30 grammi di zucchero

– 30 grammi di farina di mandorle

– mandorle q.b.

– granella di zucchero q.b.

– zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE RICETTA COLOMBA CON LIEVITO MADRE:

Rinfrescare la pasta madre come indicato prima.

Ore 20.00 PRIMO IMPASTO

Spezzettare il lievito madre e scioglierlo nell’acqua a temperatura ambiente. Unire la farina e iniziare ad impastare con la planetaria. Aggiungere il tuorlo e impastare per 15 minuti.

Far lievitare al caldo per 12 ore, fino a quando l’impasto avrà triplicato il suo volume ad una temperatura intorno ai 27 gradi.

ORE 8.00 SECONDO IMPASTO:

Sempre con la planetaria, prendere l’impasto precedente e unire la farina setacciata e lo zucchero e impastare. Aggiungere l’acqua a filo, poco per volta e lavorare l’impasto.

Unire il tuorlo e impastare per 10 minuti, poi aggiungere il burro freddo tagliato a tocchetti, un pezzo alla volta. Lavorare l’impasto fino ad incordatura avvenuta.

Far lievitare al caldo per circa 5 ore. L’impasto deve raddoppiare di volume.

ORE 13.00 TERZO IMPASTO

Prendere l’impasto precedente, aggiungere la farina, il sale e lo zucchero e iniziare a lavorarlo sempre con la planetaria. Unire il miele, poi i tuorli e impastare per almeno 15 minuti.
Unire il burro freddo a tocchetti e lavorare ancora per altri 15 minuti circa.
Otterrete un impasto molto morbido, liscio e lucido, non appiccicoso.

Ribaltare l’impasto sul piano da lavoro, aggiungere i canditi e l’uvetta e amalgamare gli ingredienti a mano.

Far lievitare al caldo per tre o quattro ore circa. L’impasto deve raddoppiare il suo volume.

ORE 17.00

Dividere l’impasto in tre parti, una grande per il corpo e due più piccole e uguali per le ali.

ricetta colomba

Appiattire con le mani i tre pezzi e procedere con le pieghe, come indicato nelle foto.

ricetta colomba

ricetta colomba

ricetta colomba

Mettere i pezzi di impasto nello stampo per colomba e lasciar lievitare al caldo fino al raddoppio del volume.

Accendere il forno a 170 gradi (statico) e preparare la glassa: in una ciotola mettere l’albume e montarlo leggermente con la forchetta, quindi unire la farina di mandorle e lo zucchero e amalgamare.

Far colare la glassa sulla colomba, aggiungere le mandorle e la granella di zucchero e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Infornare e cuocere per 55 minuti. Se la colomba dovesse scurirsi troppo, coprirla con la carta stagnola.

Far raffreddare capovolta per almeno 6 ore, e altre 6 ore in posizione normale.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

3 Risposte a “Ricetta colomba con lievito madre”

  1. Ciao, mi attira proprio il tentativo, anche se impegnativo,agli occhi sembra una favola. Però c’è qualcosa che non mi torna nei tempi tra il primo e il secondo impasto.
    Grazie.

      1. Mi spiace, ti giuro che (e ho letto più volte) compariva riportato 2 volte il processo di impasto e lievitazione di 12 h. Non capivo.
        Leggevo da cellulare, ora vedo diversamente.
        Grazie, ciao, spero di riuscirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.