Crea sito

Ricetta brownies cannella uvetta e pinoli

 

Ricetta brownies, cucina con sara

Ricetta brownies cannella uvetta e pinoli.

Conoscete i brownies? Sono dolcetti tipici americani, chiamati così per via del loro colore scuro. Esiste una versione bianca del brownie, chiamata blondie, preparata senza cacao, spesso con del cioccolato bianco al suo posto.

Oggi mi sono cimentata nella preparazione dei brownies usando la ricetta di un’amica blogger, Rossella del blog Rossella in Padella, ma l’ho variata adattandola ai miei gusti. Innanzitutto non ho usato il lievito; poi ho eliminato dall’impasto le nocciole e ho aggiunto cannella, pinoli e uvetta ammollata nel cognac. Sono molto soddisfatta del risultato; è davvero un dolcetto golosissimo…anche molto calorico ma, come dico sempre, uno strappo alla dieta ogni tanto fa bene all’umore 🙂

In genere i brownies sono più bassi di quelli che ho fatto io ma a me piacciono di più così e, tra tutte le modifiche introdotte, ho variato anche il loro spessore. Non me ne vogliano i patiti delle ricette americane…

Ho servito i dolcetti su un vassoio della ditta Poloplast con cui collaboro.

INGREDIENTI RICETTA BROWNIES CANNELLA UVETTA E PINOLI:

  • 175 grammi di burro
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 200 grammi di cioccolato fondente
  • 120 grammi di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 120 grammi di zucchero
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 3 cucchiai di pinoli
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • cognac q.b.

PREPARAZIONE RICETTA BROWNIES CANNELLA UVETTA E PINOLI:

In una pentola antiaderente sciogliere il burro a fiamma bassa; unire il cioccolato fondente grattugiato, il cacao e far sciogliere, mescolando frequentemente con un cucchiaio di legno. Far raffreddare.

Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire il composto di cioccolato e burro; quindi aggiungere la farina setacciata, il sale, la cannella, i pinoli e l’uvetta ammollata nel cognac per 10 minuti e strizzata benissimo.
Mescolare per amalgamare bene gli ingredienti. Versare il composto in una tortiera rettangolare, facendo uno strato di impasto alto circa 2 centimetri (io l’ho fatto un po’ più alto perchè preferisco i brownies cosi’).

Infornare a 180 gradi (statico) per 40 minuti circa. Far raffreddare e poi tagliare a cubetti. Buon appetito!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.