Crea sito

Polpette di cavolfiore

Polpette di cavolfiore

Polpette di cavolfiore.

Le polpette di cavolfiore sono delle deliziose polpettine amate anche dai più piccini. Rappresentano un modo alternativo di gustare il cavolfiore; io le ho cotte nel forno ma, se desiderate un piatto più gustoso, potete friggerle.

INGREDIENTI PER LE POLPETTE DI CAVOLFIORE (circa 30 polpettine):

Per le polpette:

– 1 chilo di cavolfiore

– 1 scalogno

– 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

– 100 grammi di parmigiano

– 1 uovo

– sale e pepe

– noce moscata

– brodo vegetale Brotec (www.tecalsrl.com) q.b.

Per l’impanatura:

– pan grattato q.b.

– 1 uovo

– 20 ml di latte

PREPARAZIONE DELLE POLPETTE DI CAVOLFIORE:

Pulire e tagliare a cimette il cavolfiore.

Affettare finemente lo scalogno e farlo soffriggere in una padella bassa e larga insieme all’olio. Unire le cimette di cavolfiore e farle insaporire.

Cuocere il cavolfiore fino a quando sarà molto morbido, aggiungendo al bisogno un po’ di brodo vegetale per volta.

Schiacciare il cavolfiore con la forchetta; regolare di sale e pepe, e aggiungere una grattata di noce moscata.

Mettere la purea di cavolfiore in una ciotola e farla raffreddare. Unire quindi il parmigiano grattugiato e l’uovo e amalgamare benissimo gli ingredienti. Con le mani formare le polpettine.

Sbattere l’uovo con la frusta e unire il latte. Passare ogni polpettina, prima nell’uovo sbattuto e poi nel pan grattato.

Disporre le polpettine su una leccarda ricoperta con carta forno e infornare a 200 gradi (ventilato) per 25 minuti.

Servire tiepide.

 

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook e Google+ per restare sempre aggiornati e in contatto con me!

 

 

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.