Crea sito

Mousse di fagiolini con crackers

Mousse di fagiolini, cucina con sara

Mousse di fagiolini, cucina con sara

Mousse di fagiolini con crackers.

I fagiolini mi piacciono moltissimo e si adattano a diverse ricette, tutte ugualmente sfiziose. Oggi vi propongo la mia mousse di fagiolini, ricetta di famiglia, cui sono particolarmente legata. E’ una mousse delicata, ideale da mangiare con crackers croccanti che ne esaltano il sapore.

Io ho preparato dei crackers a lievitazione naturale ma, in alternativa, potete acquistarli o accompagnare la mousse con spianatine di grano che si trovano facilmente nelle grande distribuzione.

Per dare una bella forma alla mia mousse ho utilizzato uno stampo in silicone a forma di rosa, gentilmente offerto da happyflex e l’ho servita su un piattino dell’azienda Poloplast con cui collaboro.

INGREDIENTI PER MOUSSE DI FAGIOLINI CON CRACKERS:

Per la mousse:

– 450 grammi di fagiolini surgelati

– 180 grammi di tonno al naturale

– 1 limone

– 200 grammi di panna da cucina

– 1 bustina di gelatina in polvere

Per i crackers:

– 400 grammi di farina W 260

– 80 grammi di lievito madre

– 200 millilitri di acqua

– 60 millilitri di olio extra vergine di oliva

– 6 grammi di sale

– sale o spezie per la superficie

– olio q.b. per spennellare

PREPARAZIONE MOUSSE DI FAGIOLINI CON CRACKERS:

Iniziare preparando i crackers seguendo il procedimento indicato qui.

Passare alla preparazione della mousse. Lessare i fagiolini in abbondante acqua salata; scolarli e frullarli nel mixer fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Unire il tonno sgocciolato e frullare ancora.

Preparare la gelatina: in una pentola portare ad ebollizione la panna, unire la gelatina e proseguire la cottura mescolando in continuazione fino a quando la gelatina sarà ben amalgamata. Versare la gelatina nella crema di fagiolini e tonno; unire il succo del limone e mescolare.

Versare la mousse negli stampini. Far raffreddare a temperatura ambiente e poi far rassodare in frigo per 4 ore.

Servire la mousse accompagnata dai crackers.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.