Mini baguette farro e segale senza impasto

Mini baguette farro e segale, cucina con sara

Mini baguette farro e segale senza impasto.

Per Natale, due care amiche mi hanno regalato uno stampo per le mini baguette e della favolosa farina presa direttamente al mulino di Novara; per inaugurare questi azzeccatissimi regali, ho deciso di preparare delle mini baguette farro e segale a lievitazione naturale.

La farina del mulino ha un aspetto, un colore ed un profumo completamente diversi da quelli che caratterizzano le farine della grande distribuzione. E le mini baguette sfornate sono buonissime, ideali per la colazione o in qualunque momento della giornata.

Provare per credere.

INGREDIENTI MINI BAGUETTE FARRO E SEGALE SENZA IMPASTO:
  • 200 grammi di farina di segale
  • 200 grammi di farina di farro
  • 100 grammi di farina 0
  • 140 grammi di lievito madre rinfrescato
  • 12 grammi di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 300 millilitri di acqua
PREPARAZIONE MINI BAGUETTE FARRO E SEGALE SENZA IMPASTO:

Rinfrescare il lievito madre ed attendere che triplichi il suo volume.

Spezzettare il lievito madre e scioglierlo molto bene in un po’ di acqua tiepida presa dalla quantità totale di acqua necessaria. Unire il miele e mescolare. In una ciotola versare i tre tipi di farina e, al centro, disporre il lievito madre disciolto nell’acqua; aggiungere il sale e l’acqua rimanente e mescolare con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti.

Coprire la ciotola con la pellicola e mettere in frigo, nella parte bassa, per 18 ore. Tirare fuori dal frigo l’impasto e lasciarlo a temperatura ambiente per circa 1 ora.

Dividere l’impasto in 10 parti uguali; sgonfiarle leggermente con le dita e fare un giro di pieghe a tre come indicato nella figura.

pieghe a tre, cucina con sara

Dare la forma delle baguette e, se avete lo stampo apposito mettetele direttamente dentro oppure, in mancanza dello stampo, disponetele su una teglia ricoperta da carta forno. Far lievitare fino al raddoppio del loro volume.

Praticare i tagli sulla superficie delle mini baguette e infornare a 220 gradi (ventilato) per 25 minuti circa.

Far raffreddare su una gratella.

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Precedente Calendario del cibo italiano promosso da AIFB Successivo Farfalle pomodori e salsiccia di pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.