Crea sito

Insalata di farro con zucchine e fiori – ricetta estiva

Insalata di farro con zucchine e fiori – ricetta estiva.

Insalata di farro con zucchine e fiori, cucina con sara

Stanchi della solita insalata di riso? Provate l’insalata di farro e ne sarete conquistati fin dal primo assaggio. Oggi l’ho preparata con delle deliziose zucchine appena colte nell’orto del mio papà, e con i fiori di zucchina: un piatto semplice, leggero ma molto gustoso, ideale in queste calde giornate estive.

INGREDIENTI INSALATA DI FARRO CON ZUCCHINE E FIORI – RICETTA ESTIVA (per 4 persone):

  • 240 grammi di farro perlato
  • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 scalogno
  • 200 grammi di zucchine
  • 16 fiori di zucchina
  • sale q.b.

PREPARAZIONE INSALATA DI FARRO CON ZUCCHINE E FIORI – RICETTA ESTIVA:

Iniziare preparando il farro. Portare ad ebollizione l’acqua salata e cuocere il farro seguendo le indicazioni sui tempi di cottura indicate sulla confezione; in genere servono circa 20 minuti.

Scolare il farro e passarlo velocemente sotto l’acqua fredda per arrestare la cottura; condirlo con 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e far raffreddare completamente.

Nel frattempo, passare alla preparazione del condimento.

Separare le zucchine dai fiori. Lavare accuratamente le zucchine e tagliarle a rondelle sottili.

Mettere i fiori di zucchina in una ciotola con acqua fredda e lavarli bene, quindi asciugarli su un canovaccio o con della carta assorbente. Tagliare il gambo e togliere il pistillo. Tagliare i fiori di zucchina in 4 parti.

Affettare finemente lo scalogno e farlo rosolare in padella insieme a 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva; unire le zucchine e farle insaporire a fiamma vivace per qualche minuto. Abbassare la fiamma e proseguire la cottura per circa 15 minuti, fino a quando le zucchine saranno tenere. Se necessario, durante la cottura, aggiungere poca acqua alla volta.

Regolare di sale e aggiungere i fiori di zucchina; cuocere ancora qualche minuto.

Condire il farro con le zucchine e i fiori; se necessario condire con un filo di olio e servire.

Buon appetito!

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta 🙂 Se vi va seguitemi anche su Facebook, su Cucina con Sara per rimanere sempre aggiornati, e sul mio canale  you tube.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.