Crea sito

Frittelle di patate e salame al forno

Le frittelle di patate sono un classico salvacena a casa nostra 🙂 Sono saporite, sostanziose e si preparano in un attimo…quindi cosa aspettate, provatele anche voi e fatemi sapere se vi sono piaciute 😉

Oggi le ho insaporite con del salame ma vi assicuro che sono buonissime con qualunque ingrediente abbiate in frigo, anche con del formaggio filante che le rende assolutamente irresistibili!

Sponsorizzato da Rovagnati

Frittelle di patate e salame al forno,cucina con sara
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 frittelle
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • patate 500 g
  • uovo 1
  • Farina 00 2 cucchiai
  • parmigiano reggiano 20 g
  • salame naturals Rovagnati 50 g
  • sale e pepe q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione

  1. Sciacquate abbondantemente le patate sotto l’acqua corrente; sbucciatele e grattugiatele grossolanamente con una grattugia a fori grossi.

    Strizzate benissimo le patate per eliminare tutta l’acqua. Versatele in una ciotola; unite l’uovo leggermente sbattuto con una forchetta, il parmigiano reggiano, la farina ed il salame a straccetti.

  2. Mescolate con le mani per amalgamare benissimo tutti gli ingredienti, quindi regolate di sale e pepe.

    Su una teglia ricoperta di carta forno disponete le patate a cucchiaiate. Schiacciatele leggermente per dargli la classica forma delle frittelle. Conditele con un filo di olio extra vergine di oliva ed infornatele a 180 gradi (modalità statica) per 10 minuti; passate quindi alla modalità ventilata (o grill) e proseguite la cottura per 5 minuti, fino a quando le frittelle di patate inizieranno a dorarsi e colorirsi.

  3. Sfornate e servite subito. Buon appetito 🙂

    Spero che la ricetta frittelle di patate e salame vi sia piaciuta! Se vi va, seguitemi anche sulla pagina facebook: lasciate il vostro like così rimarrete sempre aggiornati sulle ultime ricette 😉

  4. Frittelle di patate e salame al forno,cucina con sara

Consigli

Mia nonna preparava spessissimo le frittelle di patate e le cuoceva in padella con lo strutto. Potete provarci anche voi oppure sostituire lo strutto con del burro o con dell’olio extra vergine di oliva 🙂

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.