Crea sito

Frittelle di mele – la ricetta classica della nonna

Frittelle di mele – la ricetta classica della nonna.

Frittelle di mele - la ricetta classica della nonna, cucina con sara

La mia piccola Aurora è andata in gita con la scuola alla Fondazione Minoprio di Vertemate e, tra le tante attività e laboratori dedicati ai 5 sensi, ha partecipato alla raccolta delle mele. E’ tornata a casa felice e con un carico eccezionale di mele; così ne ho subito approfittato per preparare delle deliziose frittelle di mele, un dolcetto che adoro ma che non faccio quasi mai, e la cui ricetta mancava nel blog 🙂

Ecco come preparare delle frittelle di mele perfette, come me le preparava sempre la mia nonna.

INGREDIENTI FRITTELLE DI MELE – LA RICETTA CLASSICA DELLA NONNA (per circa 20 frittelle):

  • 3 mele renette (io ho usato le granny smith)
  • succo di un limone
  • 100 grammi di zucchero semolato

Per la pastella:

  • 150 grammi di farina 00
  • 30 grammi di zucchero semolato
  • 200 millilitri di latte intero o parzialmente scremato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova

Per spolverizzare:

  • zucchero a velo q.b.

Per friggere:

  • olio di semi di girasole q.b.

PREPARAZIONE FRITTELLE DI MELE – LA RICETTA CLASSICA DELLA NONNA:

Iniziare preparando la pastella. Separare i tuorli dagli albumi; in una ciotola versare i tuorli, un pizzico di sale, il latte e la farina setacciata e lavorare con le fruste per circa 5 minuti. Coprire l’impasto con la pellicola e far riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo del riposo togliere dal frigo. Montare a neve ferma gli albumi insieme allo zucchero, ed unirli delicatamente al resto dell’impasto.

Pulire e sbucciare del mele, dopo averle private del torsolo con l’apposito strumento. Tagliare le mele a fette spesse circa 1 centimetro, irrorarle con il succo del limone per evitare che anneriscano.

Asciugare le fette di mela con la carta assorbente, quindi passarle nello zucchero semolato. Tuffare ogni fetta di mela nella pastella.

Scaldare l’olio di semi di girasole e friggere le frittelle di mele. Tamponare l’olio in eccesso con della carta assorbente e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Servire tiepide.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta 🙂 Se vi va seguitemi anche su Facebook, su Cucina con Sara per rimanere sempre aggiornati, e sul mio canale  you tube.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

2 Risposte a “Frittelle di mele – la ricetta classica della nonna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.