Focaccine crudo e fichi

 

Focaccine crudo e fichi, cucina con sara

Focaccine crudo e fichi.

Settembre stagione di fichi…un frutto che ha moltissime proprietà nutrizionali e possono essere mangiati sia freschi durante la loro stagionalità sia secchi durante il resto dell’anno. Se si opta per la variante secca bisogna considerare che sono molto più calorici: l’aver tolto l’acqua fa sì che i nutrienti, e quindi anche le calorie del frutto, siano più concentrati.

Freschi o secchi, se siete golosi di fichi non potete perdervi questa ricettina. Oggi ho preparato queste sfiziose focaccine farcite semplicemente con prosciutto crudo e fettine di fichi ben maturi. Le focaccine sono rigorosamente homemade, soffici e morbidi proprio come piacciono a me, ideali da farcire a piacimento. Le ho preparate usando pochissimo lievito di birra e aumentando i tempi di lievitazione, e il risultato è stato sorprendente 🙂 Provare per credere!

Ho servito le focaccine crudo e fichi su un simpatico vassoio trinato della ditta Poloplast con cui collaboro.

INGREDIENTI PER FOCACCINE CRUDO E FICHI (circa 12 focaccine):

Per l’impasto:

– 250 grammi di farina 0

– 1 cucchiaino di zucchero

– 130 millilitri di acqua

– 10 grammi di sale

– 3 grammi di lievito di birra

– 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Per l’emulsione:

– 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

– 2 cucchiai di acqua

– 1 cucchiaino di sale

Per la farcitura:

– 200 grammi di prosciutto crudo

– 6 fichi maturi

PREPARAZIONE FOCACCINE CRUDO E FICHI:

Iniziare preparando l’impasto per le focaccine.

In una ciotola sciogliere il lievito di birra in 50 millilitri di acqua tiepida. Unire lo zucchero e 100 grammi di farina; mescolare con un cucchiaio di legno, coprire con un panno e far riposare per 30 minuti in un luogo tiepido (io l’ho messo nel forno).

Riprendere l’impasto e unire la farina e l’acqua tiepida rimasta ed il sale e impastare, trasferendo l’impasto su una spianatoia infarinata. L’impasto dovrà risultare morbido, elastico e liscio (attenzione quindi alla quantità di acqua).

Mettere l’impasto in una ciotola, coprire con la pellicola e far lievitare al caldo fino al raddoppio. Riprendere l’impasto e ricavare 12 pezzi della stessa dimensione. Appiattire ogni pezzo con le mani, dandogli la forma di focaccine e disporle su una teglia ricoperta da carta forno bagnata, strizzata e unta di olio.

Coprire e far lievitare al caldo fino al raddoppio. a questo punto creare dei buchini nelle focaccine, pressandole con i polpastrelli. In una ciotolina preparare una emulsione sbattendo energicamente con una forchetta l’olio, l’acqua ed il sale. Spennellare le focaccine con l’emulsione.

Infornare a 200 gradi (statico) per circa 15 minuti. Far raffreddare.

Tagliare le focaccine a metà e farcirle con il prosciutto crudo e i fichi a fettine . Buon appetito!

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Precedente Ciambelle al nesquik, ricetta golosa Successivo Girelle di sfoglia mela e cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.