Crea sito

Cuori di frolla al caffè e cioccolato fondente – San Valentino

Cuori di frolla al caffè e cioccolato fondente.

Cuori di frolla al caffè e cioccolato fondente, cucina con sara

Si avvicina San Valentino, la festa degli innamorati ed eccomi con la prima ricetta a forma di cuore 🙂

La base dei biscotti è una profumatissima pasta frolla al caffè, realizzata con il caffè solubile, la cui ricetta completa la trovate qui. La copertura è realizzata con del cioccolato fondente e con dello zucchero colorato che ha fatto la mia piccolina alla scuola materna (si tratta semplicemente di zucchero semolato cui è stata aggiunta una punta di colorante alimentare rosa).

Il binomio caffè cioccolata fondente rende, a mio avviso, questi biscotti davvero irresistibili. Provare per credere.

INGREDIENTI CUORI DI FROLLA AL CAFFE’ E CIOCCOLATO FONDENTE (per circa 30 biscotti):

Per la pasta frolla al caffè:

  • 300 grammi di farina 00
  • 120 grammi di zucchero a velo
  • 180 grammi di burro
  • 3 cucchiai abbondanti di caffè solubile
  • 2 tuorli

Per la copertura:

  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • zucchero colorato q.b.

PREPARAZIONE CUORI DI FROLLA AL CAFFE’ E CIOCCOLATO FONDENTE:

Iniziare preparando la pasta frolla al caffè, anche il giorno prima.

Frullare il caffè solubile nel mixer, per renderlo finissimo. Sulla spianatoia disporre la farina a fontana e unire il burro freddo a pezzettini; impastare con le mani e aggiungere i tuorli, lo zucchero a velo e il caffè. Impastare velocemente con le mani, fare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigo per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo, riprendere il panetto e stendere la pasta frolla ad uno spessore di mezzo centimetro. Ricavare i cuori con un apposito stampino e cuocerli a 280 gradi (ventilato) per 10 minuti circa; i biscotti vanno sfornati quando sono ancora morbidi e fatti raffreddare su una gratella.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria; intingere nel cioccolato i biscotti e decorare con lo zucchero colorato.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta 🙂 Se vi va seguitemi anche su Facebook, su Cucina con Sara per rimanere sempre aggiornati, e sul mio canale  you tube.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.