Crea sito

Crostata con farina di farro monococco, ricetta bigusto!

Crostata con farina di farro monococco, ricetta bigusto!

Crostata con farina di farro, cucina con sara

Il farro piccolo o monococco fu uno tra i primi cereali coltivati dall’uomo, nelle zone più orientali del Mediterraneo, fin dal 3000 a.C. quando fu pian piano sostituito dal farro dicocco  e dal farro spelta che garantiscono raccolti più abbondanti. Ha un alto contenuto di antiossidanti e ottime caratteristiche nutrizionali.

E’ una farina biologica nata dalla ricerca di Molino Grassi; ho avuto la fortuna di provarla e me ne sono innamorata. Conferisce ai dolci un sapore unico e delizioso. Oggi l’ho utilizzata per preparare una crostata bigusto, metà con nutella e metà con confettura di fragoline di bosco.

INGREDIENTI PER CROSTATA CON FARINA DI FARRO MONOCOCCO, RICETTA BIGUSTO (tortiera diametro 24):

Per la pasta frolla:

  • 500 grammi di farina biologica con farro monococco
  • 250 grammi di burro
  • 250 grammi di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 4 tuorli

Per la farcitura:

  • 200 grammi di nutella
  • 200 grammi di confettura di fragoline di bosco
PREPARAZIONE CROSTATA CON FARINA DI FARRO MONOCOCCO, RICETTA BIGUSTO:

Iniziare preparando la pasta frolla, anche il giorno prima. Su una spianatoia disporre la farina setacciata a fontana ed un pizzico di sale; al centro disporre il burro freddo a pezzetti ed impastare velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto sbricioloso. Aggiungere lo zucchero semolato e i tuorli, ed impastare fino ad ottenere un impasto compatto. Fare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

Trascorso il tempo del riposo, stendere la pasta frolla ad uno spessore di 5 millimetri. Coprire la base di una tortiera diametro 24 con circa 3/4 di impasto. Bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta.

Con l’impasto avanzato ricavare un rotolino che servirà come bordo della crostata e dei biscotti della forma desiderata che serviranno per decorare la superficie e separare i due gusti della crostata.

Farcire la crostata con la nutella e con la marmellata di fragoline di bosco, a spicchi alternati. Decorare con i biscotti ed infornare a 180 gradi per 30 minuti circa, fino a quando la crostata sarà ben dorata.

Sfornare e far raffreddare su una gratella.

Buona pausa golosa!

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.