Crea sito

Castagnole alla ricotta – morbidissime

Nel periodo di Carnevale stare a dieta è impossibile!!! Si frigge, si frigge e si frigge ancora 🙂 Oggi ho preparato delle deliziose castagnole alla ricotta, morbide e profumate, che sono sparite in un baleno!

Scopriamo insieme come realizzarle…e buon Carnevale a tutti!

Se cercate altre ricette di carnevale, cliccate qui e avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Castagnole alla ricotta, cucina con sara
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 30 castagnole
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per friggere:

  • olio di semi di arachide 1 l

Per l'impasto:

  • Farina 00 250 g
  • ricotta 200 g
  • uovo grande 1
  • zucchero 100 g
  • latte 2 cucchiai
  • vaniglia 1/2 bacca
  • lievito secco per dolci 1/2 bustina

Per la superficie:

  • zucchero semolato q.b.

Preparazione

  1. Versate la ricotta ben sgocciolata in una ciotola; unite lo zucchero e mescolate con un cucchiaio. Aggiungete l’uovo e continuate a mescolare per amalgamare gli ingredienti.

    Unite la farina setacciata insieme al lievito, il latte e la vaniglia.

  2. Ribaltate l’impasto su una spianatoia; impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

    Staccate dei pezzetti di impasto, tutti dello stesso peso, e realizzate delle palline grandi come una nocciola.

    Friggete le castagnole in olio bollente, poche alla volta, rigirandole spesso.

  3. Scolatele su carta assorbente e rotolate, ancora calde, nello zucchero semolato.

    Le castagnola alla ricotta sono pronte per essere gustate 🙂

    NON PERDETEMI DI VISTA, SEGUITEMI ANCHE SUI SOCIAL 🙂

    FacebookPinterestYou tube

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.