Biscotti di frolla morbida alla nocciolata – strepitosi!

Biscotti di frolla morbida alla nocciolata – strepitosi!

Biscotti di frolla morbida, cucina con sara

Biscotti di frolla morbida nocciolata rigoni

Che dire di questi biscotti? Sono i biscotti ripieni più buoni che abbia mai preparato per me e la mia famiglia. Provateli e ne rimarrete conquistati anche voi 🙂

INGREDIENTI BISCOTTI DI FROLLA MORBIDA ALLA NOCCIOLATA (per circa 20 biscotti):

Per la pasta frolla:

  • 300 grammi di farina 00
  • 200 grammi di burro di ottima qualità
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci o di bicarbonato
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

PREPARAZIONE BISCOTTI DI FROLLA MORBIDA ALLA NOCCIOLATA:

Iniziare preparando la pasta frolla, anche il giorno prima se desiderate. In questo casa basterà conservare la pasta frolla in frigorifero, avvolta nella pellicola, e poi tenerla a temperatura ambiente per circa 20 minuti prima di utilizzarla.

Lasciare il burro a temperatura ambiente per circa un’ora, quindi spezzettarlo e metterlo in una ciotola insieme allo zucchero. Lavorare con le mani fino a rendere il composto di burro e zucchero abbastanza morbido e cremoso.

Aggiungere le uova intere, un pizzico di sale, la farina setacciata insieme alla vanillina ed al lievito. Impastare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Suddividere l’impasto in 20 pezzi della stessa dimensione e appiattirli con le mani, creando dei dischi di pasta frolla morbida.

Al centro di ognuno disporre un cucchiaino di nocciolata Rigoni di Asiago e richiudere formando delle palline. Appoggiare le palline su una teglia ricoperta da carta forno e appiattirle leggermente.

Disporre i biscotti ben distanziati gli uni dagli altri perchè in cottura tendono a lievitare e ad aumentare di volume.

Infornare i biscotti di frolla morbida alla nocciolata a 160 gradi (statico) per circa 15 minuti, fino a quando la superficie sarà leggermente dorata. Sfornare i biscotti e farli raffreddare su una gratella.

N.B.: i biscotti possono essere conservati in una scatola di latta per 1 settimana ma, vi assicuro, che sono così buoni che spariranno in un baleno, senza necessità di essere conservati a lungo 🙂

A presto con altre sfiziose ricette.

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.