Arrosto di maiale al forno con pomodori e olive

Arrosto di maiale al forno, cucina con sara

Arrosto di maiale al forno con pomodori e olive

Chi mi conosce e mi segue sa che non sono un’amante dei secondi piatti in generale, in particolare degli arrosti perchè richiedono lunghi tempi di cottura che non sempre ho a disposizione. Ma oggi mi sono impegnata e ho preparato un arrosto di maiale davvero sfizioso; dopo averlo rosolato ed insaporito bene in padella, ho proseguito la cottura in forno insieme a pomodorini e olive nere…un’ora e mezza di cottura, ma ne è valsa davvero la pena! Era buonissimo, ed è piaciuto a tutti.

INGREDIENTI PER ARROSTO DI MAIALE AL FORNO CON POMODORI E OLIVE (per 8 persone):
  • 1 chilo di lonza di maiale
  • 1 spicchio di aglio
  • 8 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale
  • 100 millilitri di vino bianco secco
  • 50 millilitri di aceto balsamico
  • brodo di carne q.b.
  • 10 pomodorini
  • 10 olive nere
PREPARAZIONE ARROSTO DI MAIALE AL FORNO CON POMODORI E OLIVE:

In una padella rosolare l’aglio in 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Unire la lonza di maiale e far rosolare benissimo da tutte le parti, quindi sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato il vino, trasferite l’arrosto in una pirofila da forno, insieme ai liquidi di cottura; aggiungere l’aceto balsamico, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, i pomodori e le olive.

Infornare a 180 gradi (statico) per circa 90 minuti. Durante la cottura, quando necessario, bagnate l’arrosto con del brodo di carne e rigiratelo spesso. Regolare di sale solo verso la fine della cottura.

Tagliare l’arrosto di maiale a fettine sottili, condire con il liquido di cottura, i pomodori e le olive. Servire ben caldo.

Buon appetito!

PS: volendo potete cuocere interamente l’arrosto in padella, il procedimento ed il risultato non cambiano. E’ solo questione di scegliere il metodo di cottura più adatto alle vostre esigenze.

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.