Crea sito

Arrosto alle nocciole

Da buona piemontese, oggi, vi ingolosisco con un secondo piatto da leccarsi i baffi, l’arrosto alle nocciole 🙂
Viene preparato in tutto il Piemonte ma è tipico delle zone intorno ad Alba. Per prepararlo è meglio usare la carne di vitello e la salsina di accompagnamento è realizzata usando le strepitose nocciole Piemonte igp, considerate tra le più buone al mondo!
Scopriamo insieme come preparare l’arrosto alle nocciole…e buon appetito!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’arrosto:

  • 800 gnoce di vitello
  • 100 gnocciole piemontesi
  • q.b.nocciole intere per decorazione
  • 50 gburro
  • 500 mllatte intero
  • 1/2cipolla
  • 3 cucchiaimarsala

Ingredienti per il roux:

  • 50 gburro
  • 50 gfarina 00

Preparazione

  1. Lasciate la carne a temperatura ambiente per circa 1 ora prima di cucinarla, quindi massaggiatela bene con il sale grosso affinchè si insaporisca maggiormente prima della cottura.

    Affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una casseruola con il burro; unite la noce di vitello e fatela rosolare da tutte le parti a fiamma vivace. Sfumate con il marsala.

  2. Regolate di sale, aggiungete il latte e le nocciole tritate grossolanamente. Coprite con un coperchio e cuocete per circa 1 ora e mezza; se necessario, durante la cottura, aggiungete altro latte.

    Togliete la noce di vitello dalla casseruola e mettetela da parte; lasciatela intiepidire leggermente quindi tagliatela a fette spesse circa mezzo centimetro. Tenete l’arrosto coperto.

  3. Portate ad ebollizione il fondo di cottura dell’arrosto; nel frattempo preparate il roux: sciogliete a fuoco lentissimo il burro; togliete dal fuoco il pentolino e aggiungete la farina setacciata (questo passaggio è fondamentale per evitare la formazione di fastidiosi grumi) e amalgamatela al burro fuso con un cucchiaio di legno o una frusta. Rimettete sul fuoco e fate cuocere giusto il tempo necessario a togliere il sapore di farina.

    Versate il roux nel fondo di cottura, mescolate e fate sobbollire per qualche minuto. Servite l’arrosto con le nocciole con la salsa alle nocciole e, se volete, qualche nocciola tagliata a metà.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.