ZUCCHINE RIPIENE saccottini estivi

ZUCCHINE RIPIENE
Foto di Pompeo Zollo

ZUCCHINE RIPIENE
Le mie zucchine ripiene sono una variazione alle classiche zucchine ripiene (cambia sia il modo che l’impasto).
Una bella preparazione ottenuta grigliando delle fette di zucchine tagliate sottilmente con la mandolina, L’impasto poi è tutto di fantasia, ma naturalmente con gusti che si abbinano tra di loro rendendo questo piatto molto buono.
L’estate ci porta a preparare piatti freschi con le verdure di stagione, la grande abbondanza di zucchine in questo periodo ci permette di prepararle in diversi modi, grigliate, lessate, si fanno lasagne a base di zucchina ecc ecc, questa volta eccoci con delle zucchine ripiene, ispirandomi ai saccottini ( pasta fresca ripiena ) ho voluto provare a prepararle, e mi sono piaciute talmente tanto che ve le propongo in anteprima.

INGREDIENTI PER 6/7 saccottini
2 grosse zucchine, 100 grammi di mollica di pane pugliese o similare, olio evo, origano, 4 pomodorini tipo piccadilly svuotati dei semini, una ventina di capperi dissalati tritati, una decina di olive verdi tritate, mezzo bicchiere di latte, 4 acciughe, sale, pepe, 1 uovo, 2 cucchiai di parmigiano, 50 gr di mozzarella per pizza tagliata a cubetti da 1 cm x 1 cm circa.

PREPARAZIONE
In un contenitore capiente incominciamo a mettere la mollica di pane e la bagniamo con il latte, quindi con i rebbi di una forchetta schiacciamo e amalgamiamo per bene rendendola una poltiglia, dopo di che cominciamo a versare tutti gli ingredienti che man mano andiamo a preparare, affettiamo e tritiamo le olive, tritiamo con il coltello i capperi, tagliamo i pomodorini a metà svuotiamoli dei semini e poi tagliamoli a cubetti piccoli.
agliamo a piccoli pezzetti le acciughe, sbattiamo un uovo e versiamolo nella preparazione, uniamo il parmigiano, saliamo e pepiamo.
Sempre con i rebbi della forchetta cominciamo ad amalgamare il tutto per bene unendo un pò di origano e due cucchiai di olio evo.
A questo punto dopo aver tagliato sottilmente le zucchine, le grigliamo e le facciamo freddare.
Ora possiamo mettere una fetta di zucchina in senso verticale stesa su di un piano pulito, con un’altra fetta sempre in senso verticale sovrapponiamo di pochi millimetri la prima fetta, ripetiamo in senso orizzontale la stessa operazione formando una croce.
Nel mezzo dell’incrocio andremo a mette mezzo cucchiaio di impasto e un cubetto di mozzarella per pizza e quindi procediamo a chiudere a forma di sacchetto la preparazione, poniamo sopra una piccola fetta di mozzarella e inforniamo a 180 gradi per 20 minuti.
Una volta pronto impiattiamo e ……buon appetito.