Crea sito

VERZA COTENNA E SALAMELLA

VERZA COTENNA E SALAMELLA
Il freddo comincia ad insinuarsi nelle nostre città con maggiore insistenza, gli orti incominciano a regalarci i lori primi frutti invernali e tra questi la verza la fa da padrone. Arriva anche facendosi largo a spintoni tra i banchi dei ostri macellai il suino e con esso tutte quelle parti che in questo periodo vanno per la maggiore, cotenna, salamelle, salsicce, puntine e costine etc etc etc. Con questa ricetta, verza cotenna e salamella ho voluto riunire verza e suino in un piatto molto buono e semplice da preparare che richiama, seppur molto alla lontana un piatto Lombardo molto succulento, la “cassaoeula”
che racchiude al suo interno la verza e quasi tutte le parti del maiale, testina, piedino, coda e via discorrendo. Noi oggi ci limitiamo a preparare solo la verza con cotenna e salamella, semplice ma altrettanto gustosa.
PUOI ANCHE VEDERE IL VIDEO PER TUA COMODITA’
youtube
Vuoi ricevere GRATUITAMENTE le mie ricette giornalmente? semplici e facili ti aiuteranno nella tua quotidianetà, iscriviti al mio canale messenger semplicemente cliccando sul link.
Lacucinadipompeo

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gcotenna di suino (lessata e tagliata a fette)
  • 250 gsalsiccia di suino, fresca, cotta, in padella (tagliata a pezzetti)
  • 1peperoncino piccante
  • 1cipolla bianca (tagliata a fettine)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1.5 lbrodo vegetale (preparato il giorno prima)
  • 1 bicchierevino bianco secco
  • 250 gcavolo verza (tagliata a listarelle)

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Pentola
  • Tegame
  • Pinzette cucchiaio e forchetta

Preparazione

  1. Cominciamo con il preparare gli ingredienti, affettiamo la verza e mettiamo a sgrassare la cotenna in un pentolino con l’acqua che bolle fino a quando non tireremo più su dalla superficie dell’acqua il grasso che avrà rilasciato e fino a quando non sarà abbastanza cotta, circa 20/25 minuti. Tagliamo la salsiccia in pezzi abbastanza grandi. In un tegame mettiamo l’olio extravergine di oliva e facciamo rosolare per bene le salsicce, quindi le togliamo e le teniamo da parte. Affettiamo la cotenna e teniamo da parte anche lei. Una volta raffreddate tagliamo ulteriormente a rondelle la salsiccia. In un tegame capiente facciamo appassire la cipolla con un mestolo di brodo caldo. Aggiungiamo il peperoncino e a seguire la cotenna e la salsiccia, sfumiamo con il vino bianco, aggiungiamo brodo vegetale a coprire il tutto e uniamo la verza. copriamo e facciamo cuocere aggiungendo brodo quando serve fino a fine cottura, il piatto per quanto mi rigarda non deve restare molto brodoso, ma voi potete regolarvi come vi piace di più. Non ho aggiustato di sale e pepe perchè già presente nel brodo vegetale. impiattate e……..buon appetito.

  2. Sgrassare per bene la cotenna di suino

  3. Rosolare molto bene la salsiccia tagliata a tocchetti.

  4. Mettere la verza per ultima aggiungendo il brodo vegetale e coprendo il tegame per cuocere tutto insieme.

Se vuoi seguirmi ricevendo tutti i giorni le mie ricette iscriviti alle notifiche di messenger, clicca qui cucinaconpompeo apri una ricetta e accetta le notifiche di messenger, sarai sempre aggiornato. Se vuoi puoi anche iscriverti al mio canale youtube, clicca qui youtube troverai il pulsante per iscriverti e cliccando sulla campanellina ogni qualvolta inserirò una nuova video ricetta sarai avvisato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.