Crea sito

TROFIE AL PESTO DI PENTEMA

TROFIE AL PESTO DI PENTEMA
Quando si dice pesto, si dice Liguria, anche se altre regioni hanno il loro personale pesto, quello della Liguria è tradizione. Ma oggi dalla Liguria andiamo a scoprire un altro pesto, quasi sconosciuto ai più, al di la del classico pesto di basilico, un piccolo paese a quasi 800 metri di altitudine che tra l’altro conta una trentina di abitanti, si è inventato questo pesto, che potremmo anche definire “all’aglio” e con il quale andrò a preparare uno squisito piatto, le trofie al pesto di Pentema. Dire buono è riduttivo, bisogna assaggiarlo per poter giudicare, ora dovete soltanto fidarvi di me fino a quando non lo preparerete voi.
Andiamo quindi a vedere come preparare le trofie al pesto di pentema.

PUOI ANCHE VISIONARE IL VIDEO PER TUA COMODITA’
youtube

Vuoi ricevere GRATUITAMENTE le mie ricette giornalmente? semplici e facili ti aiuteranno nella tua quotidianetà, iscriviti al mio canale messenger semplicemente cliccando sul link.
Lacucinadipompeo

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 spicchiaglio bianco piacentino
  • 50 gpinoli
  • 4 cucchiaipanna da cucina
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 bicchiereolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • 200 gtrofie
  • 2 lacqua
  • q.b.sale grosso

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Tegame
  • Pentola
  • Mestolo
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Mettiamo tutti gli ingredienti nel mixer ad esclusione della panna dell’olio e del sale che andremo a mettere alla fine. Amalgamiamo per bene con il mixer tutti gli ingredienti e teniamo da parte. intanto mettiamo sul fuoco la pentola con l’acqua per le trofie e quando bolle saliamo e versiamo la pasta. A questo punto aggiungiamo la panna l’olio e un pizzico di sale e mescoliamo con il mixer per bene. A questo punto mettiamo sul fuoco un tegame con dell’acqua di cottura della pasta e aggiungiamo il pesto facendolo diluire ma lasciandolo un pochino compatto. Caliamo le trofie nel pesto ed amalgamiamo per bene, impiattiamo, una spolverata di parmigiano e……buon appetito.

  2. Preparare sempre in anticipo tutti gli ingredienti.

  3. Una bella spolverata di parmigiano.

Se vuoi seguirmi ricevendo tutti i giorni le mie ricette iscriviti alle notifiche di messenger, clicca qui cucinaconpompeo apri una ricetta e accetta le notifiche di messenger, sarai sempre aggiornato. Se vuoi puoi anche iscriverti al mio canale youtube, clicca qui youtube troverai il pulsante per iscriverti e cliccando sulla campanellina ogni qualvolta inserirò una nuova video ricetta sarai avvisato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.