Crea sito

RISO E BISI

RISO E BISI

Riso e bisi è un piatto tradizionale del Veneto, semplice e buono viene ormai preparato in tutte le case dal Nord al Sud. Certo non tutti seguono la ricetta originale al cento per cento, comunque a grandi linee il risultato finale è quello di una vera bontà. La ricetta originale parla di consumare questo piatto in primavera, quando ci sono i piselli freschi. Certo i piselli freschi danno quello spunto in più al sapore, ma oggi giorno sappiamo benissimo che i piselli li possiamo trovare in tutte le stagioni, sia congelati che in scatola. In questo caso opterei per i piselli congelati che teoricamente dovrebbero essere colti e congelati e quindi racchiudere in loro tutta la freschezza, ma alla fine anche quelli in scatola in assenza dei freschi e dei congelati vanno bene. Questo semplice piatto piace molto anche ai bimbi che lo mangiano senza fare tante storie e sicuramente per loro e non solo è una bontà.Riso e bisi è quel piatto che alla fine mette d’accordo tutti grandi e piccini, si prepara come tutti i classici risotti e quindi fondamentale è un buon brodo vegetale che bisognerà preparare un paio di ore prima di cucinare il risotto. Bene, ora vediamo come preparare questo bellissimo piatto, riso e bisi.

RISO E BISI
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 160 g
  • piselli (anche congelati va bene) 200 g
  • Burro 20 g
  • cipolla (piccola) mezza
  • Speck (tagliato a listarelle) 50 g
  • Brodo vegetale (con verdure fresche) 1 l
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Parmigiano reggiano 2/3 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

BRODO VEGETALE

  • carota 1
  • cipolla 1
  • di sedano 1 costa
  • Patata 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo con largo anticipo il brodo vegetale con le verdure fresche. Mettiamo un tegame con i bordi alti sul fuoco e facciamo scaldare il burro con 3/4 cucchiai di olio evo. Aggiungiamo la cipolla quando il burro e l’olio sono caldi e facciamola cuocere per 6/10 minuti. Uniamo a questo punto lo speck e facciamo rosolare. Caliamo il riso, tostiamo leggermente e quindi aggiungiamo il brodo vegetale. Appena il brodo riprende il bollore uniamo anche i piselli. Quando occorre aggiungiamo brodo fino a cottura. Aggiustiamo di sale e pepe, uniamo parte del prezzemolo (il resto ci serve dopo che impiattiamo), e………buon appetito.

  2. Fondamentale per la buona riuscita del risotto è la preparazione con verdure fresche del brodo vegetale.

  3. Possiamo anche usare piselli congelati o di scatola in assenza dei piselli freschi che danno quel tocco in più al risotto.

  4. Il prezzemolo fresco tritato sottilmente dona un gusto maggiore al risotto.

Note

MI TROVI ANCHE SU:

FACEBOOK  GOOGLE  PINTEREST  INSTAGRAM  TWITTER  TUMBLR  TELEGRAM

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.