POLPETTE DI PATATE

POLPETTE DI PATATE
Polpette, un mondo infinito di ricette per questa preparazione, cucinate in moltissimi modi hanno la prerogativa che in qualsiasi modo le prepari, piacciono a tutti. Al sugo, in umido, fritte, al forno, di carne, di verdura, di riso, di patate e quante più ne aggiungi tanto più sono gustose. Ormai conosciute in tutte le nazioni, non sono apprezzate solo dagli Italiani, piacciono in tutto il mondo. Nate come polpette di carni miste e cotte nel sugo per accompagnare la pasta domenicale di quasi tutte le famiglie del sud, si sono dapprima propagate in tutta Italia e poi esportate dai nostri migranti, in tutto il mondo. Con l’andare del tempo i vari chef e non solo, anche semplici massaie e cuochi hanno modificato le polpette in tante altre preparazioni che oggi arricchiscono il panorama culinario Italiano.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate (per farle bollite)
  • 2Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 ciuffoPrezzemolo (tritato)
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Pane grattugiato (per panatura)
  • 2 fetteProsciutto cotto (4 fette da toast tagliato a piccole fettine)
  • 3 fettesottilette (o scamorza a cubetti)

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotola
  • Schiacciapatate

Preparazione

  1. Prepariamo sempre in anticipo gli ingredienti che ci servono. Mettiamo a lessare le patate in acqua per circa 35 minuti o fino a quando usando i rebbi della forchetta riusciamo a penetrare il tubero senza incontrare ostacoli. Facciamo raffreddare alcuni minuti e poi dopo averle pelate le passiamo nello schiacciapatate mettendole in un contenitore capiente. A questo punto inseriamo nelle patate tutti gli ingredienti all’infuori del cotto, del formaggio e del pane grattugiato. Dopo aver amalgamato per bene gli ingredienti ed aver appurato una buona consistenza dell’impasto, ungiamo le mani con poco olio di semi e incominciamo a preparare le nostre palline di patate. Aiutandoci con un dito foriamo la pallina e infiliamo nel suo interno 5/6 fettine di cotto e 3/4 di sottilette o un pezzetto di scamorza. Chiudiamo per bene e schiacciamo da due lati la polpetta rendendola piatta e circolare. Dopo aver preparato le polpette le passiamo nel pangrattato e le posizioniamo sulla leccarda del forno dove avremo messo un foglio di carta forno. le inforniamo a 180° per circa 30 minuti fino a quando vedremo le due superfici ben dorate e croccanti. Impiattiamo e…..buon appetito.

  2. Affettiamo il cotto e le sottilette in fettine sottili.

  3. Insaporiamo per bene le patate unendo tutti gli ingredienti.

  4. Posizionare all’interno della pallina cotto e sottilette.

Se ti fa piacere puoi trovarmi anche su youtube da dove potrai visionare tutte le video ricette. Naturalmente troverai tutte le mie ricette sulla mia pagina facebook dove potremo scambiare anche le nostre opinioni ed imparare a conoscerci. Mi trovi anche su instagram e twitter.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.