Crea sito

POLPETTE CON ARANCIA

POLPETTE ALL'ARANCIA
Foto di Zollo Pompeo
POLPETTE ALL’ARANCIA

Le polpette con arancia sono un delizioso secondo piatto dal gusto particolare, le polpette con arancia piacciono molto anche ai bambini.

Polpette con arancia, una delizia della cucina Italiana, le polpette con arancia sono un secondo piatto molto buono e molto facile da preparare. Le polpette con arancia si preparano come tutte le altre polpette, gli ingredienti sono gli stessi delle altre polpette, solo che nelle polpette con arancia come dice il nome ci si aggiunge anche l’arancia.
Le polpette con arancia ci donano un gusto particolare molto buono e saporito.Facili da realizzare le polpette con arancia si prestano bene anche come piatto unico, accompagnate da una polenta o da un buon purè. La domenica risulta essere il giorno ideale per poter proporre queste polpette.

INGREDIENTI PER 10/12 POLPETTE

250 gr di Carne trita di manzo, 250 gr di Carne trita di maiale, 2 Uova, 25 gr Latte, Olio, sale, pepe, 30 gr Formaggio grattugiato, Farina ( per infarinare),Pangrattato qb per impastare,Prezzemolo,aglio, 2 Arance, Margarina, Vino rosso, Brodo di carne (1 dado)

PROCEDIMENTO

In una terrina unire la carne trita di manzo con la trita di maiale, amalgamare con olio,sale, pepe, formaggio,latte, uova, pangrattato, prezzemolo, aglio sminuzzato, fino ad ottenere un impasto di media morbidezza.
Nel caso sia troppo morbido unire pangrattato, contrariamente unire latte.
Prendendo una piccola porzione dell’impasto, modellarla come una classica polpetta e dopo schiacciarla da ambedue i lati appiattendola.
In una teglia capace, unire la margarina con l’olio e portare alla giusta temperatura, infarinare le polpette ed immergerle nell’olio bollente, farle rosolare e sfumarle col vino rosso.
Nel frattempo tagliare la buccia dell’arancia cercando di asportare meno bianco possibile quindi tagliare la buccia dell’arancio a juliene e immetterla nella teglia insieme al vino che sfuma, spremere il succo di 1 o 2 arance e versarlo sulle polpette.
Quando il vino sarà sfumato coprire le polpette con acqua alla quale andremo ad aggiungere il dado e lasciare evaporare fin che il brodo si sarà addensato.
Servire ben calde e accompagnare con un purè di patate.