Crea sito

POLLO IN GREMOLADA

POLLO IN GREMOLADA

Il bello della cucina Italiana e della cucina mediterranea è che possiamo svariare alla grande negli ingredienti da abbinare a carni e pesce senza incappare in stravolgimenti di gusto e sapori. Il pollo in gremolada è uno di questi casi. La gremolada è una ricetta di accompagnamento che solitamente si usa con gli ossi buchi, in particolare si adopera nella preparazione del classico piatto Milanese del risotto alla Milanese con ossobuco. In questo caso ho voluto unire la gremolata alla cottura del pollo, ed in particolare ad una coscia con sovra coscia. Per il resto la cottura segue pari pari il metodo di cottura degli ossibuchi, salvo in alcune eccezioni che meglio si abbinano al pollo. Stessso trito di verdure con la sola variante del porro al posto della cipolla, aggiunta di triplo concentrato di pomodoro e l’aggiunta di un filetto di acciuga dissalata alla gremolata (per altro prevista come variante della gremolada). Devo essere sincero, ne è venuto fuori un piatto estremamente buono, piccantino nella salsa al punto giusto e con un’ottima nota finale della gremolada che ne ha arricchito il gusto senza stravolgerlo. Andiamo quindi a vedere a questo punto come preparare il pollo in gremolada.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2cosce di pollo (2 cosce e due sovra cosce)
  • 1 costaSedano (tritato a cubetti)
  • 1carota (tritata a cubetti)
  • q.b.porro (circa 5 cm affettato sottile)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Peperoncino (un pizzico)
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 cucchiaioTriplo concentrato di pomodoro
  • q.b.Acqua (1 o 2 bicchieri)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

PER LA GREMOLADA

  • 1 ciuffoPrezzemolo (tritato finemente)
  • spicchioAglio (tritato finemente)
  • q.b.limone (mezza buccia grattugiata)
  • q.b.filetti di acciuga (1 a persona)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Piatto
  • Tegame
  • Forbici
  • Pinzette

Preparazione

  1. Prepariamo la gremolada tritando tutti gli ingredienti finemente. Preparare il trito di verdure tagliando tutto a piccoli cubetti, tranne il porro che taglieremo a fettine sottili. Puliamo il pollo togliendo la pelle e il grasso in eccesso, laviamolo e asciughiamo per bene. In un tegame capiente meglio se a bordi alti mettiamo 4/5 cucchiai di olio evo a scaldare. Appena l’olio sarà caldo uniamo il trito di verdure e facciamo appassire delicatamente per 4/5 minuti. Uniamo il pollo e facciamo rosolare per una decina di minuti senza far bruciare le verdure. Sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo un cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro diluito in acqua tiepida. Amalgamiamo per bene e facciamo cuocere lentamente. Aggiungiamo ancora un po di acqua, il peperoncino e continuiamo la cottura. Negli ultimi 2/3 minuti uniamo la gremolada, aggiustiamo di sale e pepe e impiattiamo e…..buon appetito

  2. tritare per bene tutti gli ingredienti della gremolada molto finemente e tutti insieme.

  3. Far cuocere a bassa temperatura il sugo rigirando spesso il pollo

  4. tenere un po di gremolada da parte diluita con olio evo da aggiungere dopo aver impiattato

Note

MI TROVI ANCHE SU: FACEBOOK  PINTEREST   INSTAGRAM twitter

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.