PACCHERI TONNO E POMODORINI

PACCHERI TONNO E POMODORINI I paccheri tonno e pomodorini rappresentano un piatto dall’apparenza molto semplice da preparare ed effettivamente è cosi’. Nonostante tutto bisogna comunque fare molta attenzione a non far bruciare la cipolla e dosare attentamente gli ingredienti. La bellezza di questo piatto sta nel fatto che oltre ad essere molto gustoso, solitamente risulta essere un piatto salva pranzo/cena, chi in casa non ha un pacco di pasta una cipolla una scatoletta di tonno, dei pomodorini, Infatti con questi pochi ingredienti riusciremo a preparare i paccheri tonno e pomodorini. Non fatevi ingannare dal tipo di pasta che ho usato per preparare questo piatto, qualsiasi altro taglio di pasta corta va bene. Una piccola accortezza che vi consiglio di usare è quella di travasare la pasta nel sughetto preparato prima che sia cotta del tutto in modo da terminare la cottura insieme al suo sughetto ed ottenere una pasta delicatamente cremosa dovuta al fatto che rilascia gli ultimi amidi in fase di mantecatura. Andiamo ora a vedere come si preparano i paccheri tonno e pomodorini.  


PUOI ANCHE VISIONARE IL VIDEO PER TUA COMODITÀ
youtube

Vuoi ricevere GRATUITAMENTE le mie ricette giornalmente? semplici e facili ti aiuteranno nella tua quotidianetà, iscriviti al mio canale messenger semplicemente cliccando sul link. https://m.me/Lacucinadipompeo
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gPaccheri
  • 1Scalogno (tagliato a fettine)
  • 250 gtonno al naturale
  • 200 gPomodorini datterini (tagliati a metà)
  • q.b.limone (2/3 fettine di limone tagliate a jiulienne)
  • ciuffiPrezzemolo (tagliato finemente)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Mettiamo sul fuoco la pentola per la pasta e appena l’acqua bolle saliamo e caliamo i paccheri. In un tegame capiente versiamo l’olio evo necessario e cuociamo lo scalogno che abbiamo tagliato a fettine. Uniamo il tonno sgranato e alcuni cucchiai di acqua della pasta, aggiungiamo i pomodorini datterini tagliati a metà e facciamo cuocere per bene. Aggiustiamo di sale e uniamo le zeste di limone, profumiamo con il prezzemolo e travasiamo quindi i paccheri terminando la cottura nel tegame con il sugo. Impiattiamo, spolveriamo di pepe, prezzemolo, buccia di limone tagliato a granella e un filo di olio evo a crudo e….buon appetito

  2. Fare attenzione a non bruciare lo scalogno, far solo appassire

  3. Terminare la cottura dei paccheri nel sughetto aggiungendo acqua di cottura della pasta in modo da far formare una deliziosa cremina.

  4. Un filo d’olio a crudo e il piatto è perfetto.

Note

Se vuoi seguirmi ricevendo tutti i giorni le mie ricette iscriviti alle notifiche di messenger, clicca qui cucinaconpompeo apri una ricetta e accetta le notifiche di messenger, sarai sempre aggiornato. Se vuoi puoi anche iscriverti al mio canale youtube, clicca qui youtube troverai il pulsante per iscriverti e cliccando sulla campanellina ogni qualvolta inserirò una nuova video ricetta sarai avvisato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.