PACCHERI E CALAMARI

I paccheri e calamari sono un gustosissimo primo piatto di pesce, ottimo e semplice da preparare i paccheri e calamari sono molto gradevoli e si propongono come piatto di pesce per le occasioni. Da Wikipedia
È caratterizzato da conchiglia interna e corpo allungato con pinne laterali che raggiungono l’estremità posteriore della sacca.
Possiede 10 tentacoli di cui 2 più lunghi e ricoperti da più file di ventose. Il colore è roseo-trasparente con venature rosso scuro e violetta. Raggiunge una lunghezza di 30–50 cm.
Si trova abbondante nelle acque costiere a partire dal Mare del Nord fino a quelle del Mare Mediterraneo e lungo la costa occidentale dell’Africa. Questa specie vive dalla superficie fino a profondità di 500 m e viene estensivamente sfruttata dall’industria della pesca.La riproduzione avviene tra gennaio e luglio, periodo in cui si avvicinano alle coste.
Andiamo ora a preparare i paccheri e calamari
PUOI ANCHE VEDERE IL VIDEO PER TUA COMODITÀ
youtube

PACCHERI E CALAMARI
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.OLIO EVO (4/5 cucchiai)
  • 1 spicchioAglio
  • 1 pizzicoPeperoncino
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 10Olive nere
  • 1 cucchiaioCapperi
  • 3Calamari
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 10Pomodorini ciliegino
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Tegame
  • Pentola
  • Mestolo

Preparazione

  1. Mettiamo subito sul fuoco la pentola con l’acqua per la pastae intanto in un tegame poniamo l’olio evo, l’aglio tritato in piccoli pezzetti, il peperoncino e il prezzemolo. Intanto denoccioliamo e tritiamo grossolanamente le olive e i capperi che poi andiamo ad aggiungere al trito nel tegame. Intanto l’acqua per la pasta è giunta a bollore, saliamo e caliamo i paccheri. Dopo aver pulito e tagliato ad anelli i calamari, li aggiungiamo nel tegame e li facciamo saltare a fiamma viva facendogli perdere un pò di acqua, bagniamo con il vino bianco e caliamo i pomodorini tagliati a metà, saliamo, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura della pasta, copriamo e facciamo cuocere. Dopo circa 5 minuti togliamo il coperchio e travasiamo nel tegame i paccheri che a quel punto dovranno cuocere ancora alcuni minuti, aggiungiamo acqua di cottura della pasta e facciamo risottare aggiungendo altra acqua quando serve fino ad arrivare a cottura. Aggiungiamo metà del prezzemolo tritato grossolanamente, facciamo saltare ancora un minuto e impiattiamo. E……buon appetito

  2. Usare delle buone olive nere

  3. sfumare con del vino bianco secco

  4. terminare la cottura della pasta nel tegame con il sugo

Se ti fa piacere puoi trovarmi anche su youtube da dove potrai visionare tutte le video ricette. Naturalmente troverai tutte le mie ricette sulla mia pagina facebook dove potremo scambiare anche le nostre opinioni ed imparare a conoscerci. Mi trovi anche su instagram e twitter.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.