PACCHERI CIPOLLOTTI E GUANCIALE

PACCHERI CIPOLLOTTI E GUANCIALE I paccheri cipollotti e guanciale non sono una ricetta tipica di questo o quel paese della nostra bella Italia, sono un abbinamento di sapori ben calibrati con prodotti, questo si, tipici della nostra Italia. in questo periodo i cipollotti sono presenti in gran numero sui banchi dei nostri fruttivendoli, essendo prettamente di stagione. Il loro sapore decisamente piu’ delicato della cipolla li rende molto gradevoli e abbinabili in molti piatti della cucina Italiana. I cipollotti inoltre racchiudono in loro numerose proprietà benefiche, sono diuretici, decongestionanti e depurativi, tante altre proprietà di cui non sto a fare l’elenco li rendono unici. Ci sono due varietà di cipollotti, la bianca che come abbiamo già detto sono un poco pungenti e con un gusto sul dolciastro, i rossi invece sono decisamente piu’ delicati, entrambi comunque risultano essere perfetti per questo piatto. Andiamo quindi a vedere come preparare i paccheri cipollotti e guanciale.


PUOI ANCHE VISIONARE IL VIDEO PER TUA COMODITÀ
youtube

Vuoi ricevere GRATUITAMENTE le mie ricette giornalmente? semplici e facili ti aiuteranno nella tua quotidianetà, iscriviti al mio canale messenger semplicemente cliccando sul link. https://m.me/Lacucinadipompeo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gPaccheri
  • 50 gGuanciale (tagliato a listarelle)
  • 7Pomodorini (cherry o datterini)
  • q.b.Pecorino romano
  • q.b.Prezzemolo (tritato finemente)
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 6Cipollotto fresco (bianco o rosso)
  • q.b.Basilico

Preparazione

  1. Per prima cosa saliamo l’acqua per la pasta e caliamo i paccheri, il sugo sarà pronto nel frattempo che la pasta cuoce, circa 14/15 minuti. Poniamo sul fuoco un tegame e facciamo scaldare l’olio evo. Quando è caldo aggiungiamo il peperoncino e poco dopo il guanciale.Appena il guanciale diventa trasparente caliamo i cipollotti che nel frattempo abbiamo tagliato a listarelle, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura della pasta e portiamo a cottura i cipollotti. Uniamo a questo punto i pomodorini tagliati a metà, ancora un mestolino di acqua di cottura, aggiustiamo di sale e di pepe e facciamo cuocere. Travasiamo i paccheri nel sughetto, aggiungiamo altra acqua di cottura e finiamo di cuocere la pasta amalgamando per bene. Aggiungiamo alcune foglie di basilico spezzettato a mano e il piatto è pronto, impiattiamo, un filo d’olio a crudo un po di pecorino e buon appetito.

  2. Pochi ingredienti ma freschi di stagione

  3. Importante spezzettare a mano il basilico

  4. servire i paccheri ben umidi del sughetto, evitare di farlo addensare troppo

Note

Se vuoi seguirmi ricevendo tutti i giorni le mie ricette iscriviti alle notifiche di messenger, clicca qui cucinaconpompeo apri una ricetta e accetta le notifiche di messenger, sarai sempre aggiornato. Se vuoi puoi anche iscriverti al mio canale youtube, clicca qui youtube troverai il pulsante per iscriverti e cliccando sulla campanellina ogni qualvolta inserirò una nuova video ricetta sarai avvisato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.