Crea sito

FUNGHI PLEUROTES TRIFOLATI

FUNGHI PLEUROTES TRIFOLATI

In autunno i funghi si sprecano, tante le qualità a nostra disposizione, che quasi ci troviamo in imbarazzo su quelli da acquistare. Tra questa marea di funghi salta all’occhio un fungo che negli ultimi anni ha riscosso enorme successo. Il pleurotes, dal nome uno pensa a qualcosa di strano, ahahaha, no non preoccupiamoci del nome. Abbiamo a disposizione un fungo che oltre ad essere buono da mangiare, racchiude in se innumerevoli proprietà.  Infatti, oltre ad essere antinfiammatorio ( paragonabile ad alcune medicine), è anche un ottimo antiossidante, contribuisce all’abbassaamento del colesterolo cattivo, e rafforza le difese immunitarie. I funghi pleurotes trifolati quindi, oltre ad essere buoni cucinati in questa maniera, rappresentano un toccasana per il nostro fisico. Vediamo allora come si preparano i funghi pleurotes trifolati.

FUNGHI PLEUROTES TRIFOLATI
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • funghi pleurotes 600 g
  • olio evo q.b.
  • Aglio 2/3 spicchi
  • Peperoncino (fresco) mezzo
  • Sale q.b.
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Prezzemolo (tritato finemente) 1 ciuffo

Preparazione

  1. Incominciamo subito a preparare i funghi pleurotes tagliando parte del gambo, li andremo poi a lavare e ad asciugare delicatamente con uno strofinaccio. Tagliamo a striscioline il peperoncino, tritiamo finemrnte il prezzemolo e sbucciamo l’aglio. In un tegame posto sulla fiamma del gas aggiungiamo 4/5 cucchiai di olio evo e facciamo scaldare. Aggiungiamo gli spicchi d’aglio e facciamo cuocere senza bruciarli. Aggiungiamo il peperoncino e subito dopo caliamo i pleurotes. Facciamo saltare alcuni minuti in tegame e dopo sfumiamo con un bicchiere di vino bianco.  Continuiamo la cottura a fiamma viva e quando saranno quasi pronti, aggiustiamo di sale e aggiungiamo metà del prezzemolo tritato. Impiattiamo, aggiungiamo il restante prezzemolo e…….buon appetito.

Note

MI TROVI ANCHE SU:

FACEBOOK  YOUTUBE  PINTEREST  GOOGLE

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.