Ravioli di farro veg alla zucca

ravioli di farro alla zucca e macinato di soia:

allora cosa dire di questa pietanza…una sorpresa per la bontà e la leggerezza del piatto. Nato come esperimento, perchè mi avevano regalato della farina di farro ed il risultato è stato superiore alle aspettative.

Ma vediamo come realizzarli

ingredienti per tre persone:

per la sfoglia

  • 300 gr di farina di farro
  • 180 gr circa di acqua
  • sale

per il ripieno:

  • 300 gr di zucca
  • 120 gr di macinato di soia reidratato(io ho usato okara di soia)
  • 3 cucchiai di olio evo
  • due cucchiai di misto per soffritto( carote,sedano,cipolla)
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • rosmarino macinato
  • pepe
  • sale
  • un bicchiere di acqua
  • due cucchiai di grana veg ( io ho usato prosociano)

procedimento:

iniziamo preparando il ripieno..perchè dovrà essere freddo prima di riempire i ravioli.In un tegame mettete l’olio con carota,sedano e cipolla e fate soffriggere,aggiungete il macinato di soia e fate tostare,aggiungete la salsa di soia e fate insaporire un minuto.Ora mettete la zucca a pezzetti,fate insaporire il tutto a fiamma viva e aggiungete il bicchiere di acqua…abbassate la fiamma e coprite..fate cuocere lentamente cosi la polpa della zucca si disferà…continuate la cottura fino a far asciugare completamente il composto come vedete in foto.Assaggiate  ed eventualmente vedete se occorre del sale,la salsa di soia è già saporita…fate raffreddare ed aggiungete il grana veg.

Ora preparate la sfoglia…mischiate la farina al sale ed iniziate ad impastare aggiungendo acqua gradualmente…perchè la quantità dipende un pò dalla farina …in ogni caso l’impasto deve essere bello compatto e non troppo morbido…stendete la sfoglia fino al penultimo buco della macchinetta.non fatela troppo sottile…cosi non rischiate che si rompa la sfoglia.

realizzate i ravioli e cuoceteli in acqua bollente salate per 3/4 minuti da quando ricomincia il bollore…

io li ho conditi con una emulsione semplice di salsa di soia,olio e limone in pari quantità e prezzemolo ..ma voi potete condirli a vostro gusto..mia figlia li ha voluti con del pesto…già sò che mi toccherà rifarli prima possibile…come sempre buon appetito a voi…

dimenticavo…se vi avanza dell’impasto..realizzate delle sagnette e godetevi delle magnifiche sagnette e fagioli….

Precedente Pancake salati glutenfree Successivo Girelle integrali di frolla veg

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.