Crea sito

Chili messicano vegan….

12231397_10206482635961969_1198564323_n 12231309_10206482635881967_1276646190_n

12242072_10206482635201950_2146719100_n 12226709_10206482635481957_1154301093_n 12231668_10206482635081947_354834182_n 12231683_10206482634881942_1740367818_n 12226712_10206482634601935_831252092_n 12248624_10206482632561884_1705055223_ningredienti per 3 /4 persone:

  • 60 gr di macinato di soia da reidratare
  • una scatola di fagioli borlotti
  • del porro
  • una carota
  • sale
  • pepe
  • mezzo peperone rosso e se l’avete anche un pò verde…
  • un mestolino di vino bianco per sfumare
  • 400 gr circa di passata di pomodoro
  • peperoncino piccante (quantità a vostro gusto ihihihih)

procedimento:

innanzitutto mettere a reidratare la soia in acqua bollente e farla scolare bene…poi mettere a soffriggere la carota con il porro e il peperone…tutti a pezzetti….tutto deve avvenire a fuoco lento….quando avranno soffritto un pò senza farli bruciacchiare aggiungere il macinato di soia e farlo soffriggere insieme alle verdure …. sfumate con il vino bianco….quando il tutto soffrigge bene che sembra inizi ad attaccarsi…uniamo i fagioli…stufiamo un paio di minuti e aggiungiamo il passato di pomodoro…aggiustiamo di sale …una spolverata di pepe e continuiamo la cottura lentamente e con il coperchio quasi chiuso…per 30 minuti circa….a cottura quasi ultimata aggiungiamo il piccante (facoltativo ovviamente) e serviamo caldo accompagnato da pane tostato…nessuno capirà che non è un piatto vegano…fidatevi e come sempre buon appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.