Carpaccio di mopur

Carpaccio di mopur.

se c’è una cosa che adoro mangiare…sono proprio i miei affettati vegetali…a volte li compro ma siamo sempre alle solite con prodotti industriali..oppure cerco una ricetta ma spesso e volentieri sono cosi complicate da farmi passare la voglia di farle…ecco perchè le mie ricette sono abbastanza veloci e semplici da realizzare…come vedete dalle foto, di solito ne faccio di più e poi me lo metto sotto vuoto…ma se volete potete dimezzare le dosi e farne meno…vediamo insieme come realizzarlo.

per realizzare due carpacci di mopur occorre:

  • 320 gr di preparato per seitan
  • 150 gr di farina di ceci
  • 2 barbabietole lessate
  • pepe macinato e qualche grano intero 
  • curcuma
  • aromi x carne oppure rosmarino macinato
  • 4 cucchiai di lievito alimentare
  • 3 cucchiai di liquid smoke(facoltativo)
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di olio evo
  • aglio in polvere
  • 120 ml di acqua

per il brodo…acqua,carota ,porro,due foglie di alloro.zenzero e qualche cucchiaio di salsa di soia…oppure se avete fretta e non avete ingredienti usate del brodo granulare vegetale.

procedimento:

per prima cosa frullate il più possibile le rape…come vedete dalle foto qualche pezzettino resta sempre..ma fa anche un bell’effetto visivo..poi mettete a bollire il brodo…cosi si insaporisce e nel frattempo preparate l’affettato…In una planetaria o in una ciotola mischiate l’istant seitan ,la farina di ceci. le rape frullate….tutti i vari aromi l’olio, il pepe macinato e in grani,la salsa di soia,la curcuma,l’aglio,il lievito  e iniziate ad aggiungere acqua poco per volta fino ad ottenere un panetto morbido ma sodo….con le mani dategli la forma di un salame e arrotolatelo in una stoffa che non sappia di detersivo…legatelo come vedete nelle foto e cuocetelo nel brodo per 40 minuti circa….poi toglietelo dal brodo e fatelo raffreddare …quando è completamente freddo …toglietelo dalla stoffa…e rotolatelo nella farina integrale e se volete renderlo ancora più bello potete legarlo con dello spago da cucina…l’effetto scenico è meraviglioso….fatelo asciugare una giornata e poi tagliatelo a fettine sottili….uno spettacolo….stupirete tutti…e buon appetito… 

se la mia ricetta vi è piaciuta mettete anche un like alla mia pagina facebook in fondo alla ricetta..cosi vi arriveranno le notifiche di ogni nuova pubblicazione..graziee

Precedente medaglioni di polenta croccanti con tofu marinato Successivo Crostata integrale con mele ,noci,uvetta e cioccolato fondente

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.