Tortino rovesciato di carciofi

Tortino rovesciato di carciofi

Tortino rovesciato di carciofi. Buona domenica amici di Cucina di Nonna Ariella, oggi mi permetto di consigliarvi una ricetta un poco impegnativa però il risultato è gratificante e di sicuro successo da preparare con dei sani e gustosi carciofi romani. Inoltre questa ricetta è per 4 persone.

Leggi anche >>> Minestra di lumache

Ingredienti

  • 8 carciofi tipo mammola
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo abbondante
  • succo filtrato di limone
  • 200 grammi di farina di kamut
  • 30 grammi olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • scaglie di pecorino (facoltativo)

Leggi anche >>> Crema brulée al cioccolato fondente

Preparazione

  1. Sbucciare gli spicchi d’aglio e tritarli finemente con le foglie di prezzemolo, mettere il trito ottenuto in una ciotola, salare e pepare, condire con il succo di limone e unire 20 grammi di olio evo, emulsionare il tutto con la forchetta.
  2. Pulire i carciofi eliminando le foglie (i primi due giri), eliminato il fieno all’interno e allargateli bene con le mani-
  3. Conditeli versando a filo la salsina preparata, quindi appoggiateli a testa in giù, allargando le foglie, in uno stampo rotondo di circa 26 cm. di diametro, schiacciandoli sul fondo.
  4. Preriscaldare il forno a 200°.
  5. Versare la farina di kamut sulla spianatoia, salare e l’olio evo rimasto, impastare versando tanta acqua fredda, al fine di ottenere un impasto omogeneo e liscio.
  6. Tirare l’impasto in una sfoglia molto sottile del diametro dello stampo, disporla sopra i carciofi ripiegando i bordi verso l’interno, formando un guscio ai carciofi.
  7. Infornare per 20 minuti, la pasta dovrà risultare dorata e croccante.
  8. Capovolgere il tortino nel piatto di portata e cospargerlo di scaglie di pecorino (facoltativo).

Leggi anche >>> Benzina senza freni, fino a 1,918 euro al litro

So so che è una ricetta un poco difficile ma con la buona volontà d ottiene tutto, e voi avete il coraggio di provare!

La sempre vostra Nonna Ariella.

Verified by MonsterInsights