Torta veneta del riciclo

torta veneta del riciclo

Torta veneta del riciclo. Buona giornata dalla vostra Nonna Ariella, anche oggi contempliamo una ricetta regionale con le sue varianti, una torta veneta del riciclo, il popolo veneto prettamente contadino avevano la mentalità del riciclo e non buttavamo via nulla di cibi avanzati, le nostre nonne riuscivano fare dei piatti strepitosi con il riciclo come questa torta.

E’ chiamata anche torta ‘Puta’, un appellativo malizioso però se si sottolinea che i bambini erano chiamati ‘putei’ si potrebbe anche pensare che la torta sia stata dedicata a loro e non a donne di facili costumi, ci piace questa idea e la teniamo per buona,

LEGGI ANCHE >>>> Sciopero treni e mezzi Atm il 15 febbraio, le motivazioni.

Ingredienti:

  • 150 grammi  di pane raffermo
  • 100 grammi di farina
  • 3 uova
  • 150 grammi  di zucchero
  • 3 cucchiai di liquore (rum, whisky o liquore dolce)
  • 80 ml di latte
  • 80 grammi di burro
  • 50 grammi di uvetta
  • 100 grammi di  gherigli di noci
  • 1 scorza di arancia
  • 1 scorza di limone

LEGGI ANCHE >>>> Oroscopo “Luna Piena in Leone” (dal 14 al 20 febbraio)

Preparazione:

  1. Frullare il pane raffermo precedentemente ridotto a pezzettini assieme al latte e al liquore da voi scelto. in modo di ottenere una poltiglia molto umida.
  2. Ammollare l’uva passa nell’acqua calda e tostare a parte i gherigli di noce spezzettati in un pentolino per alcuni minuti.
  3. A parte montare le uova assieme allo zucchero, alla scorza di limone e arancia fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere la poltiglia di pane e mescolate bene.
  4. Fare fondere a bagnomaria il burro. Raffreddarlo leggermente a temperatura ambiente e aggiungerlo al composto. Unire infine la farina setacciata assieme all’uva passa ammollata e ben strizzata.
  5. Amalgamare bene il tutto e versare in una teglia da 22 – 24 cm di diametro precedentemente imburrata o rivestita di carta forno. Cospargete sulla superficie i gherigli di noci spezzettati e tostati
  6. Scaldare il forno a 180 °C e infornate la torta veneta del riciclo a forno caldo.
  7. Cuocerla per almeno 45 -50 minuti.
  8. Una volta pronta, estrarre da forno. Lasciarla  riposare per almeno 30 minuti prima di servirla tiepida.

LEGGI ANCHE >>>> Torta mantovana sbrisolona

Auguro a tutti una buona continuazionem ciao dalla vostra Nonna Ariella

Foto di RitaE da Pixabay