Il dopo Pasqua con la sbriciolata di colomba

Il dopo Pasqua con la sbriciolata di colomba

Il dopo Pasqua con la sbriciolata di colomba. Passata la Pasqua, ci ritroviamo con gli avanzi della Colomba, quindi che facciamo? La finiamo poco per volta con il rischio di buttarla oppure prepariamo un dolce sfizioso e facile con i resti della Colomba pasquale? Penso la seconda ipotesi.

Leggi anche >>> Il Regno Unito riprende a vivere

Ingredienti

  • 600 gr Colomba (classica)
  • 500 gr Ricotta
  • 100 ml Formaggio (cremoso)
  • 1 Uovo
  • 100 gr Zucchero a velo
  • 100 gr Cocce di cioccolato
  • Scorza di arancia (grattugiata)
  • Latte (Q.B.)

Leggi anche >>> Zuppa depurativa ai broccoli e carciofi

Preparazione

  1. Tagliamo la Colomba a cubetti
  2. Una parte la utilizzeremo per rivestire il fondo e i bordi di una tortiera (apribile) con un diametro di 24 centimetri
  3. Adesso premiamo leggermente con un cucchiaio di legno e bagnamo con un po’ di latte, in particolare sui bordi
  4. Setacciamo la ricotta e la lavoriamo insieme allo zucchero a velo
  5. In un secondo momento uniremo il formaggio e l’uovo
  6. Continuiamo a lavorare gli ingredienti, fino a ottenere una crema densa e liscia
  7. Aggiungiamo le gocce di cioccolato
  8. Versiamo la crema ottenuta sulla base di Colomba e livelliamo per bene
  9. Copriamo poi con i cubetti di Colomba che avevamo messo da parte a inizio ricetta
  10. Spennelliamo con un po’ di latte
  11. Cuociamo in forno a 180° C per circa 25 minuti

Leggi anche >>> Alessandro Gassmann e Carlo Cracco a favore del DDL Zan

Foto di lavaligiainviaggio da Pixabay