Puttanesca di peperoni

Puttanesca di peperoni

Puttanesca di peperoni Buona giornata cari lettori di Cucina con Nonna Ariella, oggi ci proponiamo un primo piatto al volo, con ortaggi di stagione, i peperoni, protagonisti di questa ricetta, variante dei soliti spaghetti alla puttanesca, che accompagnati da due belle fette di pane casereccio abbrustolite possono diventare uno straordinario piatto unico, saporitissimo.

LEGGI ANCHE >>>> Umbria weekend tuffo nella natura offerta imbattibile

Il peperone è un ortaggio molto duttile nell’arte culinaria, si possono fare infinite ricette con esso ed è apprezzato da qualsiasi palato per il suo sapore che può essere sia dolce che piccante, secondo i gusti personali.  È un ortaggio tipicamente estivo, originario dell’America centrale, ricco potassio, magnesio, calcio, di betacarotene e vitamina C, con notevoli proprietà antiossidanti. Consigliati anche nelle diete ipocaloriche (le calorie dei peperoni sono piuttosto basse: solo 31 calorie per 100 g), sono da evitare solo in chi riscontra continui problemi gastrici.

LEGGI ANCHE >>>> Elio Giacone e la sua poesia ‘Voglia di Pace’

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 320 grammi di spaghetti
  • 1 cipolla
  • 4 pomodorini
  • mezzo peperone rosso
  • mezzo peperone verde
  • capperi
  • olive verdi e nere snocciolate
  • 8 acciughe
  • aglio
  • olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 8 fette pane casereccio abbrustolite

LEGGI ANCHE >>>> Il video della crostata di ricotta

Preparazione:

  1. Lavare le verdure e asciugarle. Eliminare dai peperoni i semi e le parti bianche e ridurli a julienne.
  2. Tagliare i pomodorini a metà. Iniziare a far bollire l’acqua per la pasta e calare gli spaghetti. In un’ampia padella mettere a soffriggere nell’olio la cipolla tagliata a fette sottili e i due spicchi d’aglio. Mescolare.
  3. Unire i peperoni e farli insaporire per qualche minuto. Togliere l’aglio e aggiungere i pomodori, le olive, i capperi e l’acciuga.
  4. Lasciare cuocere fino a quando le acciughe non si saranno sciolte. 
  5. A questo punto unire gli spaghetti nella padella e mescolare, così che il condimento si distribuisca in modo omogeneo. Regolare di sale e pepe. 
  6. La puttanesca di peperoni è pronta per essere servita, a ciascuna porzione appoggiare due fette di pane abbrustolito per accompagnarlo degnamente.

Abbinare questo primo/unico piatto un vino che ne esalti il sapore: Le caratteristiche organolettiche del Sannio DOC rosso prevedono un colore Rosso rubino. Il profilo olfattivi è floreale, fruttato, piacevole e al palato risulta secco, morbido.

Foto di  Pfuederi da Pixabay